none_o

Servono forse convegni interminabili, ospiti illustri e location spaziali per ottenere partecipazione e divertimento? Servono mezzi illimitati, spazi dedicati, progetti faraonici per riunire persone e Associazioni per un progetto comune di alto livello? Talvolta, come è successo questo sabato, basta un piccolo spazio ed una piccola occasione per ottenere risultati eccellenti e oltre ogni aspettativa. 

sicuramente la strizza in emilia romagna l'hanno sia .....
. . . . . . . . . . . . . per nascondere la strizza. .....
Salvini era al governo nel posto che voleva, si è .....
E' una regola: due volte al mese, primo e terzo lunedì .....
Abbracci e baci, il contesto emotivo influenza la gestualità sociale
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Dal mondo
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Val di Serchio
di Marlo Puc
none_a
Nella notte fredda e bianca
la Befana un poco arranca
urge ormai di farsi l'anca
e per questo sembra stanca.

Befanotto suo marito
è davvero inviperito
dice: .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
di Moschini
none_a
Pisa, 7-10 novembre
Book Festival al Palazzo dei congressi di Pisa

4/11/2019 - 16:28

Pisa Book Festival è in arrivo.

Apre i battenti il 7 novembre al Palazzo dei Congressi di Pisa  la 17°edizione del Salone degli editori indipendenti.

In questo Festival ci ha sempre creduto la direttrice e ideatrice Lucia Della Porta che quest'anno quando ha visto mettere in forse l'evento, con determinazione ha ottenuto il sostegno della Regione Toscana, Fondazione di Pisa, Camera di Commercio e la collaborazione dell'Università di Pisa.

Per un evento come Pisa Book festival che dà prestigio alla città, richiamando ogni anno migliaia di persone al Palazzo dei congressi, non
poteva mancare il patrocinio del Comune di Pisa.

Quest'anno visto il successo dell'edizione 2018, ci sarà un giorno in più per apprezzare le migliaia di libri esposti; l'inaugurazione sarà giovedì 7 nel pomeriggio alle ore 15,00 e più di 160 editori vi faranno compagnia fino a domenica 10.


Quest'anno non ci sarà la nazione ospite d'onore ma sarà tutta l'Europa ad essere ospitata e una autostrada di libri porterà il pubblico lungo un itinerario attraverso l'Europa.

Nei giorni di Pisa Book Festival ricorreranno 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino che spianò la via come un domino alla caduta delle dittature dell'Europa Orientale. 

In questo contesto saranno trattati argomenti che racconteranno l'evoluzione politica e fisica dell'Europa valorizzandone il patrimonio culturale e linguistico.

In questo virtuale viaggio gli scrittori (se ne prevede 17 uno per ogni stato rappresentato) presenteranno le loro opere nelle varie sale messe a disposizione con confronti diretti con il pubblico.

E' l'occasione unica per avere a disposizione un'immensa libreria per acquistare direttamente i libri che più interessano.

Anche i prezzi d'ingresso sono popolari per consentire a tutti di partecipare; il giorno dell'inaugurazione è a ingresso libero, 6 euro per un giorno, 9 euro per tuttii tre giorni per un tuffo completo in un mare di libri.

Molti gli scrittori presenti che firmeranno una dedica sul libro appena acquistato. 

Fra i tanti partecipanti sarà gradito ospite Marco Malvaldi, scrittore di fama nazionale abitante della nostra Val Di Serchio, come non potrà mancare MDS, giovane e dinamica casa editrice in continua ascesa curata dalla Presidente Sara Ferraioli con sede nel Comune di Vecchiano.


 

Fonte: Marlo Puccetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: