none_o

Gioia e picconate, abbracci e idranti, sbarre che si alzano e fiumane di vessati che sfociano nella libertà, l'euforico stordimento prodotto dall'onda d'urto del treno della Storia quando passa sferragliando e fischiando così sonoramente da rendere impossibile non accorgersene: la notte della caduta del Muro di Berlino, 30 anni fa, fu tutto questo e definirla 'storica' è quasi riduttivo. Era il 9 novembre del 1989. ..

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Nella primavera del 2008 Rifondazione comunista, Partito .....
L’attuale deriva della crisi di sistema paese, .....
. . . . . . . . . . . ha avuto un enorme potenziale .....
Faccio ammenda volevo scrivere Cascina , ma non mi .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Parrocchia di Migliarino.
none_a
FIAB di Pisa.
none_a
Casanova di Terricciola, 9 novembre
none_a
Pisa, 30 novembre
none_a
Pisa, 7 novembre
none_a
Da Zero a Mille.
none_a
Circolo Il Fortino-Marina di Pisa
none_a
Lucca Comics & Games.
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Situazione delle squadre della Val di Serchio
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
"Così a Dio piacque,
l'uovo da cielo cadde
e la gallina nacque!"
none_o
Rosa rosarum rosas!

5/11/2019 - 19:22


Rosalba chiese a Rossella
se Rosamunda sapeva una cosa come quella:
cioè se l’amica di penna Rosalina,
o Rosalinda (secondo come si sveglia la mattina),
facesse come lei, cioè come Rossella!

Fonte: l'ultima rosa del giardino, salvata dal temporale
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/11/2019 - 12:11

AUTORE:
Rosaura

Al posto delle rughe vorrei le gote come quei petali vellutati
floridi carnosi lisci appetibili sanguigni e colorati.
Attirare pretendenti spasimanti e morosi è facile gioco
ma va considerato che il sollazzo e la goduria duran poco.
Meglio pensare ad altro e rifarsi coi porcini vellutati!

6/11/2019 - 10:53

AUTORE:
Rosanna

Che panegirico di rose! Le ultime sono rosse scarlatte
di un colore vivo prorompente che nessun altro lo batte.
Pioggia scrosci rovesci temporali intermittenti
tolgono loro il profumo mantenendole sull'attenti.
Le labbra delle innamorate sono ubertose e scarlatte!