none_o

Gioia e picconate, abbracci e idranti, sbarre che si alzano e fiumane di vessati che sfociano nella libertà, l'euforico stordimento prodotto dall'onda d'urto del treno della Storia quando passa sferragliando e fischiando così sonoramente da rendere impossibile non accorgersene: la notte della caduta del Muro di Berlino, 30 anni fa, fu tutto questo e definirla 'storica' è quasi riduttivo. Era il 9 novembre del 1989. ..

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Nella primavera del 2008 Rifondazione comunista, Partito .....
L’attuale deriva della crisi di sistema paese, .....
. . . . . . . . . . . ha avuto un enorme potenziale .....
Faccio ammenda volevo scrivere Cascina , ma non mi .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Parrocchia di Migliarino.
none_a
FIAB di Pisa.
none_a
Casanova di Terricciola, 9 novembre
none_a
Pisa, 30 novembre
none_a
Pisa, 7 novembre
none_a
Da Zero a Mille.
none_a
Circolo Il Fortino-Marina di Pisa
none_a
Lucca Comics & Games.
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Situazione delle squadre della Val di Serchio
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
"Così a Dio piacque,
l'uovo da cielo cadde
e la gallina nacque!"
Bad Tolz
Visita a Bad Tolz, città gemellata con San Giuliano Terme

6/11/2019 - 17:50

Come di consueto, un gruppo di cittadini di San Giuliano si è recata a Bad Tolz, città gemellata del Comune termale, per la Festa di San Leonardo.

Sempre calda e affettuosa l'accoglienza riservata al gruppo italiano, ricevuto in pompa magna nella Sala Consiliare dal Sindaco e dall'amministrazione comunale.

Festa molto bella e suggestiva, anche se la temperatura era di 4 gradi, con la sfilata di 80 carri, infiorati ed elaborati con 4 tiri di cavalli, fino alla chiesa sulla collina.

Al termine, nemmeno a dirlo, grandi boccali di birra e stinco alla bavarese.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/11/2019 - 13:13

AUTORE:
Sangiulianese

Quello che scrive, caro Emilio, fa chiarezza su quello che pensa.
Vede, i gemellaggi nacquero quando si pensava ad unire sempre di più l'Europa e i suoi popoli.
Ora, invece, va di nuovo di moda discriminare, mettere i muri come era quello di Berlino, gridare "Prima noi…" e quindi, giustamente, a che servono i gemellaggi?
Meglio rimanere nel proprio orticello e nella propria ignoranza, piuttosto che capire.
Comunque sprechi non ce ne sono da tempo e le condizioni delle frazioni, oltre che dalla scarsità delle risorse, le dobbiamo anche all'inciviltà e maleducazione di noi tutti che ci viviamo

9/11/2019 - 10:35

AUTORE:
Zleot Dab

'nsistisci vai.....!

9/11/2019 - 9:41

AUTORE:
Emilio

Basta quello che sappiamo senza approfondire troppo per sapere lo spreco e basta guardare le frazioni in che condizioni sono. E poi a cosa servono i gemellaggi e cosa portano di utile ai cittadini?

8/11/2019 - 20:55

AUTORE:
Sangiulianese

Il viaggio a Bad Tolz, in risposta alle visite della cittadina gemellata con noi, non hanno comportato spese da parte della collettività.
Agrifiera produce un utile per Comune e Geste.
La Cerratelli non ha mai ricevuto soldi dall’attuale amministrazione, che, anzi, ha denunciato la gestione degli amministratori.
In fatto di scemenze è un grande esperto, caro Emilio, però basterebbe informarsi

8/11/2019 - 18:55

AUTORE:
Erasmo

Intanto si tratta di un gruppo di cittadini e non di amministratori, e poi sono stati ricevuti cordialmente dai "gemelli" bavaresi a spese dell'Amministrazione Comunale Tedesca.
Scemenze inutili?! Non credo proprio!

8/11/2019 - 10:41

AUTORE:
Emilio

Spesso gli amministratori del comune di San Giuliano Terme vanno in vacanza in Germania a spese della comunità. Fra Cerretelli, Agrifiera, vacanze ed altre scemenze inutili vengono buttati quei soldi che potrebbero essere spesi per le cose necessarie.