none_o

Proseguendo la serie di articoli sulle vicende ( e leggende) del territorio, Agostino Agostini ci regala il resoconto immaginifico del serpente-alato, che abitava il castello dei Pagano da Vecchiano. Fu ucciso - secondo la leggenda - da Nino Orlandi nel 1109 nella selva palatina di Migliarino (oggi tenuta Salviati). Imbalsamato fu posto nel Duomo di Pisa ma ando' perduto nell'incendio del 1595. Una ulteriore riprova della grande ricchezza storica del nostro territorio.

Buongiorno a tutti, sono Costanza Modica, ho 17 anni, .....
Ammetto l'errore, ho solo visto il simbolo di presentazione, .....
. . . . Buonafede Alfonso, candidato sindaco di Firenze, .....
Cosa ci dicono le votazioni in Sardegna?

Calenda .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
none_a
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Eccolo
Come una furia scatenata
è arrivato il vento
a riportare tormento
alle marine
Prima con le piogge
che hanno colpito
la montagna
con smottanento
frane .....
LA TARI è ARRIVATA E SALATA
MA IL KIT PER LA RACCOLTA NON ANCORA
SIAMO A MARZO.

COME MAI?
COSì NON VA BENE.
Pisa
Pisa Book Festival inizia con i migliori auspici

9/11/2019 - 12:48

 
Inaugurata  la 17° edizione di Pisa Book Festival, fiera dell'editoria indipendente alla presenza del Sindaco di Pisa  Michele Conti, del Presidente della Provincia Massimiliano Angori e il Prorettore accolti dalla Direttrice del Festival Lucia Della Porta.

 

Un lungo nastro azzurro sostenuto dalle autorità presenti è stato tagliato dallo scrittore Marco Malvaldi. Lucia Della Porta parlava entusiasta della scelta di fare dell'Europa l'ospite d'onore nel trentesimo anno della caduta del “muro di Berlino”.

 

E' stato dato il via ad un evento che durerà fino a domenica 10.

In uno dei tanti incontri ospitati nelle sale messe a disposizione sono stati protagonisti Angori nelle vesti di Sindaco di Vecchiano e lo scrittore di “Sei casi al Barlume” mediati dalla padrona di casa Della Porta.

Il primo cittadino  ha fatto richiamo a Antonio Tabucchi cittadino illustre di Vecchiano autore fra i tanti libri di “Sostiene Pereira”.

Ha tenuto a comunicare che sarà recuperato Palazzo Tabucchi per farne un luogo polifunzionale. Si è complimentato con Malvaldi ritenendolo l'erede di Tabucchi anche per la “vecchianesità” acquisita.

Malvaldi, lusingato di quanto ascoltato, scherzosamente ha detto che però non sarà mai il più grande scrittore vecchianese.
 
Interessante il suo intervento alla presentazione del libro “L'ultimo sacerdote” della scrittrice Valeria Papini a cui ha partecipato l'assessore del comune di San Giuliano Terme Gabriele Meucci.
 
Quanti libri, quante curiosità, quanti incontri per la più grande vetrina nazionale degli editori indipendenti.                     

 
 

 
 

Fonte: Marlo Puccetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri