none_o

Servono forse convegni interminabili, ospiti illustri e location spaziali per ottenere partecipazione e divertimento? Servono mezzi illimitati, spazi dedicati, progetti faraonici per riunire persone e Associazioni per un progetto comune di alto livello? Talvolta, come è successo questo sabato, basta un piccolo spazio ed una piccola occasione per ottenere risultati eccellenti e oltre ogni aspettativa. 

Appuntamento alle 9.30 su Piazzale Ambrogi a MdV
none_a
Mondo disabile
none_a
Arpat Toscana
none_a
Acque SpA comunica interruzione idrica a Ripafratta
none_a
Ho letto che a San Giuliano gli sfalci e potature varie .....
Ieri sera, per evitare il semaforo che gestisce il .....
. . . non poteva non venire che dal nostro Presidente .....
. . . . Il discorso del Presidente della Repubblica .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Dal mondo
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Intervista a Elena Cattaneo di Micaela Cappellini
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Val di Serchio
di Marlo Puc
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Nella notte fredda e bianca
la Befana un poco arranca
urge ormai di farsi l'anca
e per questo sembra stanca.

Befanotto suo marito
è davvero inviperito
dice: .....
Alla cassa di un supermercato una signora anziana sceglie un sacchetto di plastica per metterci i suoi acquisti.
La cassiera le rimprovera di non adeguarsi .....
di Moschini
none_a
Gli Amici di Pisa esprimono mo
none_a
di Renzo Moschini
none_a
l'allarme rosso di Renzo Moschini
E’ IN ARRIVO IL MODELLO PISA

3/12/2019 - 10:26

ALLARME ROSSO; E’ IN ARRIVO IL MODELlO PISA


Mentre noi come Pd ci stiamo affannando a Pisa come  in Toscana per trovare i candidati giusti per le elezioni ma anche per la direzione e gestione del partito in catalessi specie sotto la Torre, la Lega e Salvini  stanno arrotando i ferri per tirarci un bel tiro mancino per fregarci. E’ di Domenica l’annuncio di Salvini a Pisa ‘Cambieremo  la Toscana partendo dal modello Pisa’.
Il sindaco Conti il ‘modello’,  figura fotografato assieme al gran Capitano Salvini, perché possiamo ricordarcene.
Ragazzi diamoci una svegliata perché nessuno finora aveva messo nel conto questa minaccia. Che a Palazzo Gambacorti si fossero  insediati un Sindaco e una giunta che non spengono mai il motore da quanto lavorano e producono l’avevamo capito.
Ma che il siluro potesse colpire anche la Toscana poteva pensarci solo Salvini. Che non ha esitato infatti neppure a mandare in pensione la Ceccardi. Diamoci  una mossa prima che esondi Conte.
Con l’Arno c’è andata bene. Ma non sempre la fortuna è con noi.


 

Fonte: Renzo Moschini
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/12/2019 - 8:45

AUTORE:
Bruno della Baldinacca (alias Bruno Baglini)

...il modello Angori che ha doppiato Conti non ti garba?
Ti ricordo che in quei giorni per le votazioni del Presidente della Provincia, noi sostenitori della sinistra rappresentata da Massimiliano Angori, si era in cielo, in terra ed in ogni luogo ed ora il nostro lavoro di supporto al Nostro Presidente è incessante come il Suo lavoro nelle emergenze e nella programmazione.
...poi come ci ha rammentato "uno" che le 'ose non se le scorda; l'ex Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, Matteo Renzi: l'Arno non è esondato per grazia di dio ma per l'opera fatta da Uomini coscienti.