none_o

 

 

Questo sembra un articolo scritto a quattro mani, in realtà è solo il frutto di uno scambio di email tra chi scrive e uno scienziato e amico lontano, Guido Tonelli, che naturalmente, non ha alcuna parte nella stesura finale. Gli errori di questa chiacchierata tra amici sono miei. Grazie agli amici della Voce per avermi ridato l’opportunità di scrivere in questo spazio.

. . . . . . . . . . "La rabbia sta arrivando anche .....
. . . . . . . . . . . . . c'è il salvinismo.

Gli .....
in questi momenti difficili di COVID19 un coronavirus .....
. . . . . . . . . . . . . . . è una bestiaccia vigliacca, .....
Cosè un ATM e un BANCOMAT
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
I "raccontini" di Michele
none_a
Le letture utili in questi giorni utili per la lettura: per gentile concessione e ricerca de: Il Bobo
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Er monumento

( Il sonetto si riferisce al monumento a Garibaldi in piazza a Vecchiano. Nasce nel 1972 e ironizza sulla dimensione in .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
none_o
I Sonetti di Dino del Baglini

3/12/2019 - 17:06

Riposo
 
 
                               Quando la sera ‘n corte mi ristoro
                        lo sguardo va a finì ne le pagliaia,
                        en là dove ci 'anta er grillo moro
                        e dove 'r cane ruffola e ci abbaia.
 
                             Dar Serchio sento fà a ranocchi 'r coro,
                             er cuccumio d'una civetta gaia
                             mentre la gente parla di lavoro,
                             la bodda lemme lemme vien su l'aia.
 
                              Vedo umidiccio luccicare un tetto,
                               e gatti cor su gnao… fanno all'amore
                        che pare lamentassi sia un bimbetto,
 
                               la luna ‘n fondo all'orto, ar cipressetto,
                              di fra le fronde manda 'r su chiarore,
                              mi dice: “ bona notte ” e … vado a letto.
 
                                                                                      Dino Baglini

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 
  Ni  feci  un  piacè
 
                        Lui
Mé fatto un ber piacé, ci redi Dino!...
                        Io
…Ho   fatto nun menuto.
                               Lui
                         …già, ma te,
però a fallo io, a di poino
mi ci voleva… … ma ti vo' da bé!
 
E ‘nfatti si trattò di bicchierino,
io pensavo già fra me e me,
sarà vermutte, marsalla, sassolino?
…envece viense fòra cor fernè,
 
Lo buttai giù, cosi tutto dun fiato...
madonna santa!... Un mi ci fa pensà,
mi disse: - è bono? - bono? prelibato
 
e mi sentivo voglia d' aoncà,
quant' era meglio avello risputato,
ma gliero 'n casa d'artri... 'osa vé fà?.
                                                 Dino Baglini

 

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 Ar Campo Sportivo
(Partita accanita)
 
 
- Tonfani 'n pedata alla galetta!...
a me un me lo faresti sa!... pioppino.
Nato d'un cane, na fatto anco gambetta,
… lassa 'r pallone, rivogani un golino.
 
- O l'arbitro un lo vede?... fa trinchetta...
…o mallegato,  venduto, burattino...
però ti becco doppo 'n bricichetta...
ti sganghero, ti stronco, ti spicino...
 
- Guarda laggiù che bella rovesciata...
…danni dreto..., 'osi, un lo fa scappà...
       'n su l'ala di di là che gliè spostata...
 
…bene... tira ner sette...dai si vor segnà...
           -Fiii...  o cosa fischia!... danni 'na pedata,
           -Maddio un cazzotto, e fannelo 'ngollà!
 
                                                              Dino Baglini

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
  L' ingiustizia
 
 Gabbani :- Ma lassa perde, lassa perde Neri,
lo vedo, ti c'iaccori e ti scarmani,
ma è come fa la zuppa ner pagneri,
è come addirizzà le gambe a 'ani.
 
Neri :-  Lo so…ma vedessi davanti un brigadieri,
che ti fa stà 'mpalato e arzà le mani
e doppo circondà da 'arabbinieri…
un me la posso bé, caro Gabbani.
 
Rivoglio tutto, fucile e cartuccera
a  ristio di gioacci anco la vita.
Ma, abbi pazienza, è quella la maniera di fa…
 
Gabbani :- Ma dimmi cosa festi … e com'è ita!
Neri      :-    Gnente!… er portodarmi un l'avevo e l'altra sera
mi pizzionno drentro la bandita.
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: