none_o

Servono forse convegni interminabili, ospiti illustri e location spaziali per ottenere partecipazione e divertimento? Servono mezzi illimitati, spazi dedicati, progetti faraonici per riunire persone e Associazioni per un progetto comune di alto livello? Talvolta, come è successo questo sabato, basta un piccolo spazio ed una piccola occasione per ottenere risultati eccellenti e oltre ogni aspettativa. 

sicuramente la strizza in emilia romagna l'hanno sia .....
. . . . . . . . . . . . . per nascondere la strizza. .....
Salvini era al governo nel posto che voleva, si è .....
E' una regola: due volte al mese, primo e terzo lunedì .....
Abbracci e baci, il contesto emotivo influenza la gestualità sociale
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
Dal mondo
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano
none_a
Le squadre di ValdiSerchio
di Marlo Puccetti
none_a
Le squadre di Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Nella notte fredda e bianca
la Befana un poco arranca
urge ormai di farsi l'anca
e per questo sembra stanca.

Befanotto suo marito
è davvero inviperito
dice: .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
di Moschini
none_a
Molina di Quosa
Inaugurata la Biblioteca di Molina

5/1/2020 - 13:40

Inutile negarlo, fa soddisfazione !!!


Sale (tutte) piene come il piccolo giardino esterno.

Molte teste che si trascinavano le gambe in qua e la per trovare lo spiraglio giusto e vedere.

Per sentire no, non occorreva dimenarsi perché le casse del microfono ben dislocate e alzato un po il volume, raggiungevano le orecchie di tutte e tutti i presenti.


“Non poteva iniziare meglio il 2020 che venire ad inaugurare una biblioteca” ha esordito uno delle autorità nel microfono che in diversi si sono passati di mano in mano.

 

E nell'ordine: presidente dell'associazione Molina Mon Amur, Sindaco ed assessore alla cultura di San Giuliano Terme, presidente della Provincia di Pisa   e il presidente della SOMS Toscana - e di Forte dei Marmi -, Umberto Tommasi che ha donato alcuni pezzi pregiati per la biblioteca (di nuovo ringraziamo).

Di fronte moltissime le facce di rappresentanti di associazioni del territorio provinciale mescolati tra i tantissimi (speriamo ) futuri lettori.


Che la cosa avesse successo era nell'aria.

Difficilmente ciò che ha organizzato Molina Mon Amur sino ad oggi non ha riscosso attenzione ma questa volta, non ce ne vogliano i Molinamonamorosi, cè stato senz'altro del di più.

Dall'attenzione delle istituzioni al coinvolgimento delle sorelle Soms toscane, dalle persone che sono accorse al bel programma della serata distribuito in due luoghi: quello della nostra sede dove abbiamo riservato un locale per la biblioteca e nel Magazzino di Antonio, luogo delle iniziative culturali del lungomonte sangiulianese e non solo.


Ma sicuramente i maggiori attrattori sono stati loro : i libri.

Segno che le tastiere ancora non hanno sconfitto il cartaceo, segno che l'idea di tenere un libro in mano accende ancora sogni, emozioni, riflessioni, curiosità.
A noi, Soms di Molina, la consapevolezza di non esser stati sicuramente all'altezza della giornata ma ci piace l'idea di aver contribuito al successo di molti in questa inaugurazione perché in momenti precedenti, nel passato,   abbiamo saputo tener duro.

 

Per qualche ora le difficoltà economiche, le preoccupazioni per mantenere degno un pregiato bene non nostro, le ingenerose critiche - anche pesanti - che abbiamo ricevuto in alcuni momenti, le fatiche di seguire livelli superiori, molto superiori, al nostro, il sentirsi avvolte un po soli sono scomparse tutte.

Oggi è giornata, appunto, di soddisfazione.


Consci che le difficoltà non sono finite l'auspicio ora per la SOMS di Molina, dopo aver messo insieme nella propria sede le attività di Scuolamondo ( associazione che sostiene minori nei percorsi scolastici e di vita ) e la biblioteca di Molina Mon Amur, sia più facile raggiungere quel traguardo da anni perseguito da tante e tanti molinesi che si sono impegnati nella SOMS: adeguarla normativamente e portare pezzetti di vita buona a tutti coloro che la vorranno incrociare.

 

Buone letture a tutte e tutti

 

Paolo Del Genovese

Presidente SOMS di Molina


 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: