none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

. . . altrimenti in Italia tutto il potere centrale .....
Sei fuori tema. Ma sappiamo per chi parli. . .
. . . non so se sono in tema; ma però partito vuol .....
Quelle sono opinioni contrastanti, il sale della democrazia, .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
di Andrea Paganelli
none_a
PRESENTAZIONE DI Antonio Giuseppe Campo (per studenti e lavoratori fuori sede)
none_a
IL SEGRETARIO DE LLA SEZIONE DI SAN GI ULIANO TERME
none_a
Di Andrea Paganelli
none_a
IMMAGINA San Giuliano Terme
none_a
Nei tuoi occhi languidi
profondi, lucenti
piccolo mio
inestimabile tesoro
vedo il futuro
il tuo
il presente
quello del tuo babbo
il passato
quello .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Olimpia di Vecchiano
Domenica 19 gennaio alle 17 all'Olimpia di Vecchiano si ride con “Peccato che Sia Originale”

18/1/2020 - 16:01

Domenica 19 gennaio alle 17 all'Olimpia di Vecchiano si ride con “Peccato che Sia Originale”
 
Vecchiano –  Domenica 19 gennaio 2020 alle 17 una commedia comica dal titolo “Peccato che sia originale” allieterà il pomeriggio dell'Olimpia di Vecchiano. Si tratta di un'opera di Brunetto Salvini e Fabrizio Mati, a cura della Compagnia Teatrale La Divina Toscana di Scandicci, per la regia di Fabio Cecchi e la regia tecnica di Alessandro Cecchini.
Uno spettacolo per tutta la famiglia, all'insegna del divertimento e dell'intrattenimento.
Il costo del biglietto è 10 euro l'intero, 7 il ridotto e 1 euro per gli under 18. I biglietti, come di consueto, sono acquistabili tramite il circuito Box Office Toscana e Ticket One oppure presso il botteghino dell’Olimpia un'ora prima dell'inizio dello spettacolo nella serata dell'evento in orario dalle 19.30 alle 20.50 (per ulteriori informazioni rivolgersi ai numeri 050859628-3357231120, ndr), e anche presso il Tabacchi Baglini di Piazza Garibaldi.
L’Amministrazione Comunale ringrazia gli sponsor della stagione teatrale 2019-20 dell’Olimpia che sono: Orsini Franco SRL e Unicoop Firenze.La rassegna completa è disponibile sul sito www.comune.vecchiano.pi.it .

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri