none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
Non sta a me risolvere il caso, ci sono persone preposte. .....
Evisto? noi ci siamo chetati e te sei rimasto con il .....
Caro sig. Gio' la facevo migliore. E invece è solo .....
Hai ragione, sono un bischero a confondermi ancora .....
IDV Toscana
none_a
di David Barontini portavoce M5S di Cascina
none_a
Il nostro é un ordinamento garantista non giustizialista
none_a
“Magari che ci metta lo zampino il coronavirus…”
none_a
Umberto Mosso‎ #SEMPREAVANTI Pistoia e provincia.
none_a
di Renzo Moschini, ex parlamentare
none_a
di Giovanni Greco coordinatore CascinaOltre
none_a
Calci
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Soci Unicoop-UISP e Coop.Arh
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Molina di Quosa, 16 febbraio
none_a
Ernesto va alla guerra
none_a
Il pettirosso è in procinto di partire
mentre la mimosa comincia a fiorire.
Esitano i narcisi dal color del sole
più audaci si mostrano le odorose .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
Il tempo è galantuomo
MA CHE E’ SUCCESSO SEI CAMBIATO, NON SEI PIU’ LA STESSA COSA?

19/1/2020 - 23:21


 
MA CHE E’ SUCCESSO SEI CAMBIATO, NON SEI PIU’ LA STESSA COSA?
Il tempo è galantuomo, ma è anche vero che col tempo i galantuomini spesso rimbambiscono.
Ho sentito Landini dichiarare entusiasta “è la prima volta nella storia che si danno soldi ai lavoratori con un provvedimento del governo”. Che faccia di bronzo, parlava dell’integrazione agli stipendi derivante dall’abbattimento di parte del cuneo fiscale che il governo ha deciso di erogare sotto forma di integrazione agli 80 euro di Renzi.

Allora dissero che era una misura elettoralistica, un “bonus” che non sarebbe stato replicato, una elemosina. In realtà quella fu davvero la prima volta di un consistente spostamento di reddito verso le fasce più basse, oltre 10 milioni di persone che saliranno di altri 6 milioni e con un ulteriore aumento di denaro.
I soliti illustri professori scrissero che la modalità era sbagliata, che la corresponsione si sarebbe dovuta fare attraverso una manovra fiscale ma, si sa, quell’incapace di Renzi non era in grado di capire.
Oggi hanno scoperto che è più rapido erogare il nuovo importo in aggiunta agli 80 euro, utilizzando lo stesso meccanismo del governo Renzi. Oggi va bene, prima perfino l’opposizione interna al PD sottovalutò quella misura, definendola “inessenziale”, anche perché non concordata coi sindacati.
Sarà che i sindacati ci sformarono perché non c’era mai stato un aumento così alto in nessun rinnovo contrattuale della storia.
Con questa misura cade, dopo tanti altri negli ultimi mesi, un altro pilastro dell’antirenzismo tafazziano.
Volendo pensare solo agli ultimi giorni, tra la resa sulla prescrizione e l’aumento degli 80 euro, qualcuno nel PD e a sinistra dovrebbe interrogarsi sugli errori fatti contro il governo Renzi.


Il 1 febbraio Italia Viva presenta il piano “Shock” di 120 miliardi per riavviare la crescita. Avranno il coraggio di bloccarla?

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: