none_o

Continua, sul giornale, la storia dell'Asbuc Vecchiano dalla sua nascita fino alla situazione attuale con la costituzione del Comitato di Amministrazione Separata per i Beni Civici in rappresentanza delle frazioni di S.Frediano, S.Alessandro, Nodica, Avane e Filettole, regolarmente eletto da tutti i frazionisti. 

. . . . . . . . . . . da Londra a Tokio. . . . . .....
. . . . dicono. . . ci son stati invii di post che .....
Uno dei più bei, se non il più bello, commenti/ .....
. . . casa perché eri terrorizzato, e se uscivi .....
Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


UN IMPEGNO COSTANTE PER MANTENERE VIVO IL PASSATO E FRUIRNE ANCORA IN FUTURO

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


Veclanum prima di Vecchiano

da Umberto Mosso | Lug 29, 2021
none_a
di Cristian Rocca
none_a
Di Dario D'Angelo
none_a
di Aldo Torchiaro
none_a
Di Dario D'Angelo
none_a
È con te
Facciamo oggi quella scelta
Oggi in due ma restiamo sempre noi
È con te
Che la vita è come foglia
Noi leggeri saggi dentro vuoti mai
Sei .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
San Giuliano Terme
Visite e passeggiate in Valdiserchio: ecco "Le Vie del Confine" 2020

23/1/2020 - 16:19


Presentato il programma delle visite al territorio di confine tra Pisa e Lucca promosso dall'associazione Salviamo La Rocca di Ripafratta

L'associazione Salviamo La Rocca ha presentato l'edizione 2020 del ciclo di visite, passeggiate ed escursioni " Le vie del confine": sette iniziative da febbraio a novembre per far conoscere il confine pisano-lucchese in Valdiserchio.

Un luogo di castelli e torri, un luogo di scontri durante il medioevo, ma anche di bellezze paesaggistiche, di storie e leggende, e di opere d'ingegno umane. 

Giunto alla terza edizione, il cartellone si estende per la prima volta all'intero anno.

Il programma completo è visibile sul sito www.salviamolarocca.it/leviedelconfine

Dalla Torre Segata, alla Rocca e al Borgo di Ripafratta, al Fosso del Mulino, al canale Ozzeri, al Castello di Vecchiano a quello di Nozzano. Senza dimenticare la tradizionale Festa della Rocca, in arrivo il 6-7 giugno a Ripafratta.

Non solo un modo per riscoprire monumenti, angoli, tesori nascosti, storie e leggende, ma anche un vero progetto di valorizzazione del territorio.

Significativa la collaborazione con altre associazioni, dalla Polisportiva Sangiulianese al Gruppo Archeologico Vecchianese, all'associazione "Il Castello" di Nozzano, partner - questi ultimi due - nel progetto "Fortezze di confine Pisa-Lucca". 

Anche nel 2020 le iniziative non avranno un costo fisso.

Se i partecipanti vorranno, potranno lasciare un'offerta libera all'associazione, secondo le proprie possibilità e sensibilità: le offerte raccolte serviranno a portare avanti i progetti di valorizzazione del territorio intrapresi da Salviamo La Rocca.

I posti sono limitati, quindi è richiesta la prenotazione preventiva: per informazioni e prenotazioni si può scrivere all'indirizzo visite@salviamolarocca.it o inviare un whatsapp al 3398358584.

I dettagli (orari, luogo di ritrovo, durata ecc.) delle varie iniziative saranno resi noti progressivamente, mano a mano che ci si avvicina all'evento.

Associazione "Salviamo La Rocca aps"

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri