none_o

 

 

Una chiacchierata con Gabriele Santoni. Martedì 29 settembre, alle ore 17, l’Associazione dà appuntamento all’ex asilo di Molina di Quosa, per discutere di nuove povertà, con interventi di Maurizio Iacono, Armando Zappolini, Emanuele Morelli e Francesco Corucci, coordina Francesco Bondielli.

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . si fanno proposte al contrario?
Velocizzare .....
Ma se il Serchio facesse una piena seria con tutto .....
E' APPENA USCITO IL SOLE
SIAMO IN DIVERSI CHE PARLIAMO .....
. . . qui se c'è qualcuno che scappa mi pare che tu .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
SPECIALE FINALMENTE DOMENICA!
none_a
Casa Nannipieri Arte
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Si è concluso con l’inaugurazione di due nuove auto per i servizi di trasporto sociale, davanti alla sede di Asciano della Pubblica Assistenza, il progetto “2 Auto + Doblò 2019”.
Inaugurazione due auto prestito soci

25/1/2020 - 13:11

Si è concluso con l’inaugurazione di due nuove auto per i servizi di trasporto sociale, davanti alla sede di Asciano della Pubblica Assistenza, il progetto “2 Auto + Doblò 2019”.


Un progetto ambizioso, che ha visto coinvolti direttamente i volontari delle Sezioni del comune di San Giuliano Terme, che si sono impegnati a reperire oltre 50mila euro necessari. Ma la cosa più importante è che queste risorse derivano dal prestito di 50 soci che, con un gesto importante di solidarietà e profonda fiducia nell’associazione, hanno anticipato le risorse che verranno restituite ai soci con un piano pluriennale.
“Questo è un progetto sfidante ed esaltante che ci ha consentito di mettere insieme le risorse necessarie per acquistare le due auto inaugurate oggi e il mezzo attrezzato inaugurato a San Giuliano Terme nel dicembre scorso, sostituendo mezzi ormai vetusti, con tantissimi chilometri percorsi e con sempre crescenti costi di manutenzione. -Interviene il Presidente Daniele Vannozzi - In questo periodo così travagliato, in cui crescono bisogni e  criticità mentre sembrano farsi strada nuovi egoismi, questo progetto, con il solidale impegno delle Sezioni soci del Sangiulianese, ci permette di superare di slancio preoccupazioni e difficoltà, di procedere ancora, di continuare e migliorare l'efficacia dei nostri servizi che coniugano "passione" con "solidale vicinanza" per tutti coloro che hanno bisogno di una mano.”
“Non è mai superfluo sottolineare l'impegno di una realtà come la Pubblica Assistenza, che si impegna tutti i giorni sul territorio diffondendo la cultura del volontariato e del tempo dedicato agli altri, soprattutto fra i più giovani, dov'è sempre difficile intervenire. – il commento del Sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio - Queste associazioni hanno sempre più bisogno di mezzi e risorse e spesso, purtroppo, non le hanno per svolgere al meglio i propri compiti. Va da sé che iniziative come quella di oggi, in cui vengono inaugurate ben due nuove auto acquistate con un prestito dei soci, sono da sostenere sempre, come è stato fatto a dicembre con l'inaugurazione di un altro mezzo proprio a San Giuliano Terme.

Come amministrazione comunale, siamo e saremo sempre dalla parte del volontariato e della solidarietà. Oggi siamo qui a confermarlo.”

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: