none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . siano tanti . . . .....
. . . . . . . . . . . . è concavo o convesso? Riflettendoci .....
San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per .....
. . . . . i parlamentari.
Sicuramente quei 5 avevano .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Geofor, la maggioranza di San Giuliano Terme
"La Lega si spacca di nuovo in Consiglio"

1/2/2020 - 16:42

Geofor, la maggioranza di San Giuliano Terme: "La Lega si spacca di nuovo in Consiglio"
"L'aumento di 160 mila euro non deve essere pagato dai sangiulianesi. Uniti col sindaco contro le scelte di Geofor e dalla parte dei lavoratori"


 "Ancora una volta assistiamo a una frattura all'interno del gruppo consiliare della Lega sul tema Geofor, ed è accaduto durante la seduta del Consiglio comunale del 30 gennaio. La cosa sconcertante, però, è che venga sostenuta con convinzione, in particolare dal consigliere ed ex candidato a sindaco Antonio Casucci, la legittimità dell'aumento della tariffa a danno dei cittadini sangiulianesi".
 
Così la maggioranza di San Giuliano Terme composta da Partito Democratico, Sinistra Unita, San Giuliano Terme Futura e Democratici Riformisti Insieme. "Ed è soprattutto sconcertante - prosegue la maggioranza - come non si comprenda il passaggio fondamentale: Geofor deve assolutamente provvedere a coprire i 160 mila euro senza ricorrere alle tasse dei cittadini sangiulianesi. E che non ci insegnino a difendere i lavoratori: il nostro comune è stato capofila nel sostenere la stabilizzazione del personale a fronte della reinternalizzazione del servizio, oltre al sacrosanto adeguamento salariale: lo rivendichiamo con forza. Bene ha fatto il sindaco Sergio Di Maio a sottolineare la gravità di non aver provveduto a produrre un altro Piano Tecnico Economico e quindi di aver rifiutato un altro confronto con il Consiglio comunale, e di conseguenza con i cittadini. Ma del resto il consigliere Casucci abita a Pisa, non gli interessa tutto ciò.
Noi andiamo avanti con le nostre richieste, non ci fermiamo".

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: