none_o

L’impoverimento del linguaggio e l’incapacità di descrivere le proprie emozioni è una delle principali cause dell’aumento di violenza nella sfera pubblica e privata ma anche responsabile di una accertata riduzione della nostra intelligenza.

. . . . . . . . . . . . . . . . è il mio suggerimento .....
. . . ancor di più se avessi il tuo indirizzo mail, .....
. . . t' accontento. Una cosa giusta l'hai detta : .....
Un vecchianese; un pole di la sua ricalcando un pensiero .....
Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Spazio Donna.
Perché la memoria non sia persa.
none_a
Dal web
none_a
Franca
none_a
La bellezza è negli occhi di chi guarda
di Luigi Polito e Sandro Petri
none_a
San Giuliano Terme, 20 febbraio
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Elezioni del PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
none_a
Alberto Zangrillo - covid
none_a
Circolo Arci Vasca Azzurra Nodica
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Accade a volte
che in sere con orli d'autunno
il ricordo sovvenga di quando
sul finire di scale e cortili
cosparsi nel vento
folle divenni,
senz'altro .....
Con grande dispiacere e soltanto casualmente in questi giorni sono venuta a conoscenza della morte del Dottor Assanta. Ritengo sia stato un esempio di .....
Separazione dal gruppo del "Buon Vivere"
Il progetto "Libera Toscana" richiede più moderazione, più inclusione, più collegialità

25/2/2020 - 9:11


Il progetto "Libera Toscana" richiede più moderazione, più inclusione, più collegialità - Separazione dal gruppo del "Buon Vivere"


Buongiorno,

con dispiacere, noi autonomisti promotori dal giugno 2019 del progetto
politico "Libera Toscana", nuova costituente civica, autonomista e
ambientalista, aperta a pensieri divergenti e innovativi, abbiamo dovuto
separarci politicamente dai promotori di "Toscana del Buon Vivere" e dal
loro candidato a presidente della regione Toscana, Eros Tetti. Qui il
nostro comunicato ufficiale:

https://www.comitatolibertatoscana.eu/libera-toscana-si-separa-dai-promotori-del-buon-vivere/


Continueremo a lavorare con forze più moderate e più aperte al dialogo,
per la formazione di una grande lista plurale, nuova, fresca, capace di
parlare a tutti i Toscani: dalla sinistra alla destra, da chi non vota
più a chi ha dato il suo voto di protesta ai Cinque Stelle. La Toscana
ha bisogno di un polo autonomo e autonomista, libero dai blocchi di
potere che manipolano dall'alto e da altrove sia la sinistra, che il
centro, che la destra.

Noi autonomisti restiamo in campo, con la nostra idea di "Libera
Toscana", senza personalismi e senza estremismi programmatici, per
l'autonomia della Toscana e per la rinascita dell'autogoverno dei nostri
paesi e quartieri, comunità a misura d'uomo per bambini, anziani,
famiglie, lavoratori (con attenzione ai tantissimi "lavoratori poveri"),
artigiani, contadini, piccoli commercianti, cacciatori e pescatori
ambientalisti e responsabili.

Per maggiori informazioni:

Michele Bazzani +39 335 754 1145 - consigliere comunale Barberino-Tavarnelle

Marco Di Bari +39 327 662 2432 - segretario CLT

Mauro Vaiani +39 333 144 9444 - presidente del consiglio federale CLT

Saluti.

--


Mauro Vaiani Ph.D.
presidente del consiglio federale
Comitato Libertà Toscana
http://www.comitatolibertatoscana.eu







Fonte: Mauro Vaiani Ph.D. presidente del consiglio federale Comitato Libertà Toscana http://www.comitatolibertatoscana.eu
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri