none_o

 

 

Questo sembra un articolo scritto a quattro mani, in realtà è solo il frutto di uno scambio di email tra chi scrive e uno scienziato e amico lontano, Guido Tonelli, che naturalmente, non ha alcuna parte nella stesura finale. Gli errori di questa chiacchierata tra amici sono miei. Grazie agli amici della Voce per avermi ridato l’opportunità di scrivere in questo spazio.

#InsiemePossiamoFarcela
none_a
#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
UNICOOP FIRENZE
none_a
#Covid19 #EmergenzaCoronavirus
none_a
"avere o non avere".
(prima che red traduca). (grazie .....
«Io rispetto l'opinione di Angela Merkel con la quale .....
Coronavirus, studio dell’Imperial .....
mi permetta di farle due volte i complimenti:
la prima .....
Libri
none_a
Cosè un ATM e un BANCOMAT
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
I "raccontini" di Michele
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
La pesca nel lago
(1976)

Ugo:- Come è ita Dreino?

Drea:- Dai 'n occhiata,
con venti nasse .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
25 MARZO: ANNUNCIAZIONE ALLA B.V.M.
INIZIO DELL’ANNO SECONDO LO STILE PISANO. IN TEMPI DEL CORONAVIRUS, UNIAMOCI

23/3/2020 - 21:00



25 MARZO:
ANNUNCIAZIONE ALLA B.V.M., INIZIO DELL’ANNO SECONDO LO STILE PISANO.
IN TEMPI DEL CORONAVIRUS, UNIAMOCI
 
Il messaggio del Presidente dell’Associazione degli “Amici di Pisa”.
 
Pisa, lunedì 23 Marzo 2020, 2020 in stile pisano
 
Una pandemia a carattere mondiale certo non ce la saremmo mai aspettata. Un nemico invisibile e contagioso che ci costringe a importanti cambiamenti nella nostra quotidianità.
In questo periodo difficile di Coronavirus, si è fatto appello all'unità nazionale, la gente ha cantato e suonato l'inno di Mameli ed ha giustamente esposto il tricolore a finestre e terrazzi. Ha pregato. Ha mosso sentimenti positivi e solidali verso i deboli.
In questo momento difficile per tutti noi, pensiamo che non ci sia occasione migliore per dimostrare con umiltà l’amore per la nostra città e per il nostro territorio.
 
Un saluto a tutti gli abitanti del territorio pisano, e a tutta Italia, di rivederci presto e forza Pisa, presto tornerai a risplendere.    
 Nella nostra amata Cattedrale, mercoledì 25 Marzo inizierà alle ore 12, nel giorno dell’Annunciazione alla B.V.M. ab Incarnatione Domini,inizierà l'Anno Pisano 2021: mai come ora dobbiamo salutarlo con animo positivo e spirito d'unione alfea!
 
Vi invitiamo Mercoledì 25 Marzo a esporre fin dal primo mattino la bandiera rossocrociata, ma quest’anno aggiungiamo un particolare: dato che purtroppo non potremmo andare in Cattedrale per la celebrazione né offrire come da tradizione i narcisi alla Madonna di Sotto gli Organi, leghiamo uno o più narcisi (per chi li ha in giardino) -simbolo del risveglio primaverile e quindi del Capodanno Pisano- all'impugnatura della bandiera!
Poi fotografiamola e mandiamola ai giornali, postiamola sui social, in modo che veicoli il significato e il senso delle Feste Storiche Pisane e diventi una consuetudine da ripetere ogni anno.

URBIS ME DIGNUM PISANE NOSCITE SIGNUM.
 
                                                                                                          Il Presidente Amici di Pisa
                                                                                                                      Stefano Ghilardi                             

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: