none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Dico soltanto, che per ostentare e compiacersi della .....
Come sempre non riesco a capire un'acca negli scritti .....
Gentile Luisa, non la conosco ma la garbatezza dei .....
caro Ultimo, mai affermare di essere sicuri di qualcosa!. .....
Sant' Anna di Stazzema, Eros Tetti (Europa Verde Toscana)
none_a
Rafforzare il legame caccia-agricoltura
none_a
CascinaOltre
none_a
Per Forza Italia: Roberto Sbragia
none_a
Vincenzo Marini Recchia
none_a
di Giancarlo Lunardi
none_a
“colpa di privatizzazione e ‘monocoltura’ balneare”
none_a
MATTEO SALVINI INCORONA ELENA MEINI
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Maggioranza di San Giuliano Terme
Mozione di sfiducia al CdA di Geofor

24/3/2020 - 16:35


Ecco la mozione che la Maggioranza di San Giuliano ha presentato in Consiglio Comunale per la sfiducia al Consiglio di Amministrazione di Geofor viste le inaccettabili inadempienze che stanno, in questa fase delicata per la comunità, lasciando il nostro territorio sommerso dalla spazzatura


OGGETTO: Mozione di sfiducia cda GEOFOR
PREMESSO che RetiAmbiente s.p.a. è un società a totale capitale pubblico partecipata da 100 comuni delle province di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara ed il comune di San Giuliano Terme ne detiene il 1,55% delle azioni.
CONSIDERATO che il comune di San Giuliano Terme, ex socio di Geofor s.p.a., ha continuato ad affidare nel proprio territorio comunale il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati alla stessa società, con partecipazione azionaria totalmente detenuta da RetiAmbiente s.p.a.
TENUTO CONTO che il servizio affidato dal Comune a Geofor S.p.A. è da considerarsi ad ogni effetto servizio pubblico essenziale e le attività in cui si articola costituiscono attività di pubblico interesse finalizzata ad assicurare un’elevata protezione dell’ambiente.
Che per tale motivo Geofor S.p.A. non può per nessun motivo interrompere, abbandonare e/o sospendere anche parzialmente i servizi erogati, ad eccezione di scioperi, secondo quanto previsto dalla normativa vigente.
Che in caso di eventi calamitosi o cause di forza maggiore, Geofor S.p.a. è tenuta a dare immediata comunicazione al Comune di San Giuliano Terme dei motivi che impongono l'interruzione o la sospensione del servizio.
Che la raccolta differenziata delle utenze domestiche non viene effettuata dallo scorso Giovedì 19 Marzo per la mancanza dei Dpi per i lavoratori.
Che in data 19/3 Codesta azienda ha sospeso il servizio di raccolta dei rifiuti nel territorio comunale (che in quella data prevedeva la raccolta del rifiuto indifferenziato);
Che detta sospensione non è mai stata comunicata formalmente a questa Amministrazione, come previsto dal contratto di servizio;
Che Codesta azienda ha disposto a far data dal 21/3 la sospensione del servizio di raccolta dei rifiuti differenziati multileggero e carta in conseguenza dei ritardi nella ricezione dei rifiuti da parte delle piattaforme di riciclaggio;
Che detta sospensione è stata comunicata formalmente a questa Amministrazione solo alle ore 18 del giorno 20/3;
Che pertanto, senza adeguato preavviso, nel Comune di San Giuliano Terme sono saltate le raccolte del rifiuto indifferenziato, del rifiuto organico e del multimateriale previste per i giorni 19/3, 20/3 e 21/3;
Che nella presente fase, alla luce delle limitazioni previste nel Dpcm DEL 22 Marzo 2020 , il disservizio comporta gravi problemi soprattutto per i cittadini che risiedono in appartamenti privi di resedi esterni;
Che qualora a detto disservizio non sia posto rimedio e comunque ove si protragga anche nei prossimi giorni possono verificarsi gravi disagi per l’intera cittadinanza;
Che la predetta situazione può determinare l’insorgenza di problemi igienico sanitari tali da compromettere la salute pubblica.
CONSIDERATO inoltre che il mancato ritiro del rifiuto indifferenziato non può trovare giustificazione nei ritardi di ricezione delle piattaforme di riciclo;
RAVVISATA pertanto la totale incapacità gestionale e organizzativa del CDA e le deficienze già ravvisate nel recente passato;
Visto il DPCM 22 marzo 2020, allegato 1
Il Consiglio comunale impegna il Sindaco e la Giunta a chiedere nelle sedi deputate le dimissioni del Consiglio d’ amministrazione di GEOFOR s.p.a. e avviare una fase nuova per la gestione della società.


I CAPIGRUPPO

Iacopo Cambi, SINISTRA UNITA PER UN’ ALTRA SAN GIULIANO-PRC Franco Castellani, PARTITO DEMOCRATICO

Giacomo Giordani, SAN GIULIANO TERME FUTURA


San Giuliano Terme, 23 Marzo 2020
Sinistra Unita per un'Altra San Giuliano San Giuliano Terme Futura PD San Giuliano Terme

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: