none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Pubblica Assistenza S.R. Pisa, Sezione di Migliarino Pisano.
Solidarietà che porti, solidarietà che ricevi.

1/4/2020 - 9:07



Insieme ad altre Associazioni di Protezione Civile del territorio vecchianese e con il coordinamento del Comune di Vecchiano, uomini e mezzi della Sezione consegnano generi di prima necessità, prelevandoli presso i supermercati locali e farmaci alle persone over 65, o fisicamente fragili che ne fanno apposita richiesta.
Un servizio importante per la comunità al quale la Sezione ha risposto da subito presente, mettendo in campo squadre di Volontari (da un minimo di una, fino a un massimo di tre al giorno) composte ciascuna da due persone che, munite di mascherine e guanti, per quasi l’intero arco della settimana sopperiscono alle molteplici richieste.
Per la Sezione la priorità è tutelare i propri Volontari e la scarsità di Dispositivi di Protezione Individuali è il primo problema da risolvere, soprattutto quando a scarseggiare sono le mascherine, importante presidio in questa emergenza.
Ecco allora che arrivano gesti di solidarietà per i Volontari che espletano il servizio. Ne sono la prova le donazioni di oltre 15 mascherine cucite a mano e donate alla Sezione da una Socia, che ha preferito rimanere nell’anonimato, alla quale rivolgiamo un grande pensiero di gratitudine.
Come un immenso grazie va rivolto alla Farmacia di Filettole, la quale ha donato alla Sezione oltre 30 mascherine chirurgiche e alla Parafarmacia di Nodica, la quale ne ha donate ben 16.
Piccoli ma significativi gesti, che gratificano i Volontari e danno un senso al prezioso lavoro da loro svolto.
 



+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri