none_o

 
 
 

Una conversazione con il filosofo Sebastiano Maffettone riscritta in forma di lettera. Il Coronavirus ha aumentato la consapevolezza della nostra fragilità. L’idea della vulnerabilità e della morte dell’intera umanità è distruttiva, ma può farci recuperare l’idea che siamo esseri umani che appartengono alla stessa specie.

Ultimo. . . sei il meglio! Poi mi domando come fa un .....
. . . . . . . . . . . . Noi siamo velli di BONA UGO .....
COMUNICATO STAMPA FORUM TOSCANO
REGIONE TOSCANA. .....
Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
di Andrea Giuliani
Covid 19 aspettando la fine.

1/4/2020 - 20:59

Covid 19 aspettando la fine.

Noi, popolo italiano, siamo abituati al “fai da te”, anche grazie ai preziosissimi insegnamenti del “Signor Obi e Ikea”. 

 
In questo momento drammatico per tutti, molte città, toscane e non, hanno deciso di adottare diverse misure per tutelare i cittadini da una potenziale infezione.

Penso alla sanificazione delle strade, degli edifici pubblici e privati. Anche le associazioni (quelle del fare) hanno fatto la loro parte, contribuendo a raccogliere fondi da destinare all’acquisto di gel disinfettante e mascherine.

Un plauso anche e soprattutto all’operato dei sindaci che, nonostante la vaghezza delle disposizioni provenienti dal Governo, hanno agito in fretta, imbracciando un’arma a molti sconosciuta: il buon senso.


Allora mi domando: per quale motivo il nostro Comune ha voluto distinguersi anche in questo, non adottando alcuna misura utile? 
Mi viene da pensare che, ancora una volta, l’operare cede il passo alle vuote dichiarazioni dirette ad un unico scopo : fare campagna elettorale. 
Se bastasse una bandiera tricolore e qualche sorriso rassicurante fare il sindaco sarebbe una passeggiata in pianura e non una corsa in salita. 
Ma non è questo il momento della polemica, vero?

E quando lo sarà?
Beh, per adesso auguro un buon lavoro a chi opera in prima linea, con la speranza che tutto questo passi in fretta. Non dimentichiamo però. La memoria storica è preziosa per le scelte future.

 

Ringrazio la vostra Spett.le Redazione per la pubblicazione Andrea Giuliani

















Fonte: Andrea Giuliani-M5*
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: