none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
Da martedì 14 aprile l’utilizzo delle mascherine diventa obbligatorio su tutto Vecchiano e frazioni.
Terminata la distribuzione delle mascherine sul territorio comunale

14/4/2020 - 17:56

Vecchiano, 14 aprile 2020-

Terminata la distribuzione delle mascherine sul territorio comunale, da martedì 14 aprile l’utilizzo delle mascherine diventa obbligatorio su tutto Vecchiano e frazioni.


Ricordiamo che con apposita Ordinanza del 6 aprile il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha disposto l'utilizzo obbligatorio della mascherine in ciascun Comune.
Ricordiamo cosa prevede l'Ordinanza della Regione Toscana in base all'obbligo di utilizzo delle mascherine:


OBBLIGO DI UTILIZZO DELLA MASCHERINA MONOUSO:
- negli spazi chiusi (pubblici e privati aperti al pubblico, in presenza di più persone); - sui bus; - nei taxi; - nelle auto con conducente (ncc); - in spazi pubblici o aperti al pubblico (ad esempio all'ufficio postale) quando in presenza di più persone è obbligatorio il mantenimento della distanza di 1,8 metri


ESENTATI DALL'UTILIZZO:
- bambini fino a 6 anni; - persone intolleranti alle mascherine (per speciali condizioni psicofisiche certificate da medici o pediatri di libera scelta);
Chi non ha ricevuto le mascherine, può inviare una mail all'indirizzo protezionecivile@comune.vecchiano.pisa.it oppure telefonare al numero 335 1326 181.
Sarà contattato tempestivamente per effettuare la consegna
Il testo completo dell'Ordinanza della Regione è disponibile a questo link:
http://www301.regione.toscana.it/bancadati/atti/Contenuto.xml?id=5249205&nomeFile=Ordinanza_del_Presidente_n.26_del_06-04-2020 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

15/4/2020 - 17:10

AUTORE:
Andrea Gori

Volevo dire al Personaggio Vecchianese (53 anni circa)che gira senza mascherina facendo il prepotente nei negozi.Ricordati che la ruota gira, prima o poi troverai me al posto di gente educata.

15/4/2020 - 10:03

AUTORE:
Mauro

Quindi:

all'aria aperta no, godetevi l'aria.
E soprattutto in macchina: toglietela che è inutile, siete ridicoli.
C'avete da levavvi la voglia di portalla.

Siate razionali, se potete.