none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
. . . non ti fermi quando ci sono sia i consigli comunali .....
Quello che è successo nel 2009 dalla parte di Migliarino/ .....
Caro "sospettoso". . . . visto che PARLI A SPROPOSITO, .....
. . . a Briatore & Gregoracci poi davano 2. 000 euro .....
Giovedì 13 agosto, alle ore 12 a Coltano
none_a
Sinistra Civica Ecologista
none_a
Sant' Anna di Stazzema, Eros Tetti (Europa Verde Toscana)
none_a
Rafforzare il legame caccia-agricoltura
none_a
CascinaOltre
none_a
Per Forza Italia: Roberto Sbragia
none_a
Vincenzo Marini Recchia
none_a
di Giancarlo Lunardi
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
Marina di Pisa, 14 agosto
none_a
Tirrenia, 14-15 agosto
none_a
Molina di Quosa, 14 agosto
none_a
Molina di Quosa, 14 agosto
none_a
GIOVEDI 13 AGOSTO LA SESTA TAPPA
none_a
Pontasserchio, 7-8-9 agosto
none_a
Marina di Pisa, 7-8-9 agosto
none_a
Tirrenia, 8-9 agosto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Comune di Calci
POSTICIPATA SCADENZA IMU AL 30 SETTEMBRE

13/6/2020 - 14:16


Comune di Calci_POSTICIPATA SCADENZA IMU AL 30 SETTEMBRE 




Ha disposto lo slittamento della scadenza dell’IMU al 30 settembre 2020 per andare incontro alle tante famiglie colpite dalla crisi economica scaturita dal Covid-19. A farlo l’Amministrazione Comunale di Calci che, con una delibera di giunta, ha posticipato il pagamento della prima rata dell’imposta comunale propria per far tirare un sospiro di sollievo ai cittadini e alle attività economiche calcesane che, a causa della pandemia in corso, si sono trovate in difficoltà economica. Infatti lo slittamento della scadenza dell’acconto IMU riguarderà i contribuenti (fatta eccezione dei fabbricati categoria D non oggetto del differimento in quanto di competenza statale) che hanno riportato difficoltà economiche. Coloro che rientrano in questa casistica lo dovranno attestare, a pena di decadenza, entro il 30 settembre 2020 su un modello predisposto dal Comune. Una manovra che l’Ente di Piazza Garibaldi ha potuto effettuare in quanto il Ministero dell’Economia e delle Finanze lo ha chiarito, lo scorso 8 giugno, con una risoluzione che permette ai Comuni, nell’ambito della propria autonomia regolamentare, di differire i termini di versamento (fermo restando la non restituzione qualora il contribuente abbia già pagato la rata) delle entrate di propria competenza in un momento emergenziale. Un’operazione che va ad aggiungersi a “RipartiCalci” e alle misure varate dal Comune che, con fondi del proprio bilancio o comunque anticipando spese per i cittadini, ha dato loro sollievo nel momento più critico.  Inoltre, per incentivare la ripartenza dopo lo stop forzato, l'ente ha anche disposto - ormai da mesi - il suolo pubblico gratuito per tutto il 2020 per le attività di somministrazione quali bar e ristoranti del paese. L'amministrazione comunale tiene a sottolineare che la delibera effettua una procedura straordinaria che sarà poi ratificata dal consiglio comunale e che la misura è stata condivisa sia dalla maggioranza che dalla minoranza che l'aveva auspicata anche pubblicamente.

“La delibera di giunta con la quale abbiamo disposto lo slittamento della scadenza IMU sarà sottoposta, giovedì prossimo, alla ratifica del Consiglio Comunale – interviene il Sindaco Massimiliano Ghinenti -. Una manovra coordinata con tutte le forze consiliari a cui va il mio ringraziamento anche per aver collaborato alla realizzazione della modulistica di richiesta. Si tratta dell'ennesimo sforzo per il bilancio del nostro Comune. Sebbene economicamente si tratti di un rinvio dell'entrata, dal punto di vista finanziario questo si traduce nell'anticipo di altre spese per i cittadini contribuenti ai quali stiamo di fatto anticipando 9 mesi di TARI (tassa rifiuti, che equivale a poco meno di 900.000 euro). Un bilancio il nostro, già vessato dal fondo di solidarietà, che ci penalizza vergognosamente rispetto a molti altri comuni sottraendoci risorse che sarebbero state preziose per fare di più sia in tempi "normali" che in tempi di emergenza. Non ci stancheremo mai di denunciare questo "furto" a danno dei calcesani e, a emergenza cessata,  ricorderemo al Governo che chi è stato al fianco dei cittadini in stato di bisogno merita di essere messo in condizione di lavorare per loro con i giusti mezzi".


----------------------------------------

Dott.ssa Francesca Franceschi
Ufficio di Staff del Sindaco e della Giunta
Comune di Calci







+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/6/2020 - 20:18

AUTORE:
Franco

In questo periodo potrebbero mettere in difficoltà il piccolo proprietario che ha forse anche perso lo stipendio.

14/6/2020 - 16:54

AUTORE:
bagnaiolo

pure a san giuliano

13/6/2020 - 18:33

AUTORE:
Franco

A Vecchiano non si posticipa?