none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . siano tanti . . . .....
. . . . . . . . . . . . è concavo o convesso? Riflettendoci .....
San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per .....
. . . . . i parlamentari.
Sicuramente quei 5 avevano .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
di Francesca Meneghini
Campi solari a Calci: si parte in sicurezza!

19/6/2020 - 12:47


Francesca Meneghini

per il gruppo consiliare Centrosinistra-Progetto Calci 2024


Campi solari a Calci: si parte in sicurezza!


Favoriranno la risocializzazione, andranno ad aiutare genitori e famiglie e, soprattutto, si svolgeranno in piena sicurezza. Al via i campi estivi per bambini e ragazzi dai 3 ai 17 anni che, grazie all’impegno del Comune di Calci e delle tante associazioni attive sul territorio, potranno trovare offerte diversificate e per tutti i gusti da ora fino alla fine del mese di agosto.

Un’iniziativa fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale e dal gruppo consiliare Centronisinstra-Progetto Calci 2024 che, già in piena fase di lockdown, si sono messi al lavoro per promuovere progetti dedicati ai più piccoli nel pieno rispetto delle misure emanate da Governo e Regione.

“E’ una iniziativa in cui crediamo molto. Promuovere attività nei mesi estivi per bambini e ragazzi è stata una delle priorità che ci siamo dati fin dai primi giorni della diffusione della pandemia – interviene Francesca Meneghini, capogruppo consiliare di “Centrosinistra-Progetto Calci 2024” -  nonché un preciso impegno esplicitato nel nostro programma di mandato, nel quale abbiamo messo nero su bianco la volontà di stare concretamente al fianco di scuole e genitori attraverso azioni miranti al sostegno delle famiglie, favorendo ludoteche, doposcuola e campi solari”. E nonostante le tante difficoltà ed incertezze dovute alla diffusione del Covid-19, il gruppo consiliare Centronisinstra-Progetto Calci 2024 e la Giunta, già dalla fine di aprile si sono messi a lavoro per portare avanti obiettivi a lungo termine. 

Dalla convocazione e dalla discussione della Conferenza zonale per l'educazione e l'istruzione della zona pisana è scaturito un questionario – che ha visto la partecipazione e la risposta positiva di 240 famiglie - per sondare la volontà e le necessità dei genitori di poter contare su un’offerta estiva per i loro figli. “A questo si è accompagnato un costante confronto con la Regione, che per i centri estivi ha stanziato un finanziamento per tutti i comuni, che va ad aggiungersi alle già importanti risorse proprie dell’Amministrazione Comunale per agevolare l’abbattimento delle quote d’ iscrizione ai campi e favorire una più ampia partecipazione – continua Meneghini -. Infine, non per ordine di importanza, è stato determinante il continuo dialogo con le associazioni del territorio che da anni si occupano di campi solari e attività ludiche e alle quali va il nostro più sentito ringraziamento. Perché Calci per noi significa socialità.

Noi cerchiamo costantemente il dialogo tra residenti, Giunta, gruppo consiliare e realtà associative che vivono il paese, perché questo contraddistingue la nostra azione politica. Se nelle prossime settimane i nostri bambini potranno riappropriarsi di momenti di svago, sorrisi e opportunità di crescita è solo grazie a questo produttivo gioco di squadra.

A Calci nessuno deve restare indietro. Lavoriamo affinché ognuno possa concretamente sentirsi parte di una solida comunità, e perché crediamo che l’aiuto alle famiglie si esplichi anche attraverso la ricostruzione del tessuto sociale del paese, e attraverso un sostegno pratico al loro necessario ritorno al lavoro”.
 






 

 







+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: