none_o

Ho assistito ad una interessante conversazione riguardo al problema della manifestazione novax del 20 giugno scorso. Qualche offesa è passata, qualche frase di troppo a mio giudizio è scappata ma certo è difficile esimersi dal classificare e definire una tale sconsiderata presa di posizione. L’articolo di giornale che riporta il fatto va giù duro e titola “La vittoria degli imbecilli: il 41% degli italiani non vuole vaccinarsi contro il Covid 19”.

Sono l'autore del libro "Litoralis" edito nel 2001, .....
Ci disse il prof. Raffaello Nardi: volete andare al .....
Come mai nel VIDEODRONE di Bocca di Serchio non è .....
. . . . . . . . . . . . . . . non capisco i virologi .....
Coordinamento provinciale di Forza Italia Pisa
none_a
di Ermes Antonucci
none_a
di Simone Dinelli
none_a
Noi di Uniti per Calci non ci stiamo
none_a
di GIUSEPPE TURANI-IL GUERRIERO MANCATO
none_a
Causò dimissioni del sindaco Vignali di Parma, dopo 10 anni
none_a
Italia dei Valori
none_a
“Le critiche e le offese sono cose ben differenti”
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
Libri.
none_a
Incontrati per caso..
di Valdo Mori
none_a
le Eccellenze italiane dello spettacolo”
none_a
Molina di Quosa, 11 luglio
none_a
Bagno degli Americani
none_a
di
Bruno Pollacci
none_a
FIAB-Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 5 luglio
none_a
Cascina, 4 luglio
none_a
Tirrenia, 4 luglio
none_a
Villa di Corliano, 29 giugno
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
camp estivi
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Comune di Calci
Calci-prima settimana di campi estivi

27/6/2020 - 19:27

Calci_prima settimana di campi estivi


Favoriscono la risocializzazione, aiutano i genitori nella gestione familiare estiva e, soprattutto, si svolgono all’aria aperta nel pieno rispetto della sicurezza. Prima settimana di laboratori educativi, giochi e attività manuali e ludiche all’interno dei campi estivi che hanno preso il via a Calci grazie alle 6 associazioni che hanno aderito alla manifestazione d’interesse emanata dal Comune. Offerte diversificate, dallo sport al disegno passando per laboratori creativi, capaci di soddisfare tutti i gusti e di favorire la socialità compromessa durante i mesi di isolamento. Iniziative fortemente volute dall’Amministrazione Comunale che, già in piena fase di lockdown, si era messa al lavoro per promuovere, grazie ai finanziamenti regionali e governativi, progetti dedicati ai ragazzi e ai più piccoli stanziando anche risorse proprie per abbattere i costi di iscrizione. Da qui la convocazione della Conferenza zonale per l'educazione e l'istruzione della zona pisana, un questionario al quale hanno risposto 240 famiglie, l’instancabile lavoro degli uffici comunali e la straordinaria risposta delle associazioni che, attraverso un costante dialogo con il Comune e la comunità, sono riuscite ad intercettare desideri ed esigenze dei ragazzi. “Così facendo è stata garantita la socializzazione dei bambini - dalla prima infanzia (da 1 a 6 anni) fino all’ adolescenza - estremamente importante dal punto di vista educativo soprattutto in questo periodo di post lock down – interviene l’assessora all’istruzione, Anna Lupetti -. Ritornare a lavorare in gruppo guidati da educatori è fondamentale per i nostri bambini e ragazzi: non si tratta solo di un'esperienza ludica ma di un progetto con forte valenza educativa svolta all'aperto, nel verde, a stretto contatto con la natura”. A concludere è l’assessora alle politiche giovanili Valentina Ricotta che sottolinea lo “sforzo sinergico degli uffici comunali e delle associazioni locali che hanno lavorato con tenacia e impegno nonostante il delicato e incerto periodo che stiamo vivendo.

A tutti loro va il ringraziamento dell’Amministrazione che è orgogliosa di poter offrire alle famiglie e alla comunità risposte concrete e di alto valore capaci di favorire rieducazione sociale, svago e crescita”.











Fonte: Dott.ssa Francesca FranceschiUfficio di Staff del Sindaco e della GiuntaComune di Calci
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: