none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Si, è vero, Einstein viene normalmente associato .....
Credo che un qualunque alunno della quinta elementare, .....
. . . . . . ce lo dice la statistica ma. . . . . l'onesto .....
. . . . . . . . . . . . . . . . siano tanti . . . .....
Rafforzare il legame caccia-agricoltura
none_a
CascinaOltre
none_a
Per Forza Italia: Roberto Sbragia
none_a
Vincenzo Marini Recchia
none_a
di Giancarlo Lunardi
none_a
“colpa di privatizzazione e ‘monocoltura’ balneare”
none_a
MATTEO SALVINI INCORONA ELENA MEINI
none_a
Maria Antonietta Scognamiglio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Coordinamento provinciale di Forza Italia Pisa
Per la nomina a
SENATORE A VITA del PRESIDENTE SILVIO

6/7/2020 - 13:27

Il coordinamento provinciale di Forza Italia Pisa aderisce all’appello
lanciato dai vertici nazionali del partito per la nomina a
SENATORE A VITA del PRESIDENTE SILVIO BERLUSCONI
 
Come tutti sostenevamo  da tempo, il Presidente Berlusconi è stato vittima di un vero e proprio complotto.
Il processo per frode fiscale che lo condannò in via definitiva è stato creato appositamente per colpire al cuore l’uomo, l’imprenditore, spazzando via dalla scena politica l’ultimo leader democraticamente eletto da più di 13 milioni di italiani, per ben tre volte Presidente del Consiglio.
Già nel 2013 avevamo contestato la sentenza: prima condannato e poi estromesso dal Senato attraverso una inaccettabile forzatura che oggi è sotto gli occhi di tutti.
Oggi scopriamo che tutto era stato organizzato, con Berlusconi mandato davanti al plotone di esecuzione.
Non abbiamo mai dubitato dell’innocenza del Presidente e del fatto che tutto fosse stato orchestrato contro di lui.
Non si può far finta di nulla, ignorando la sua ingiusta condanna e la sua nomina a Senatore a vita sarebbe un giusto riconoscimento ad un uomo vittima di un vero golpe giudiziario.
Chiediamo a tutti i cittadini liberi, che credono nella Giustizia e nella democrazia, di sottoscrivere questo appello al Capo dello Stato perché rimargini questa grave ferita e risarcisca, soprattutto politicamente, il Presidente Silvio Berlusconi.
Il tempo è galantuomo e la verità, alla fine, viene sempre fuori.
Nei prossimi giorni a Pisa e in provincia, saranno mobilitati eletti, quadri, dirigenti, iscritti e simpatizzanti, con gazebo e banchetti, con una raccolta firme per chiedere la nomina del Presidente Berlusconi a Senatore a vita.
Per ulteriori informazioni potete contattarci alla mail provinciale

@forzaitalia.it

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/7/2020 - 18:07

AUTORE:
Condannevole

I club di forzaitalia sono mantenuti in gran misura di tasca propria da silvio... Di cosa si può pensare che si occupino? Di interesse pubblico?
...e non da ora direi...

8/7/2020 - 23:28

AUTORE:
Francesco T.

Una sentenza definitiva la può discutere quanto vuole, con chi vuole, quando vuole. Ma la sostanza non cambia. O porta nuove prove, solide non baggianate come la registrazione, per riaprire il processo, o deve,dovete, rassegnarvi.
Oltre alla t, ci sarebbe anche la I, di Ignorante. Legga i giornali, però legga le parole scritte in nero, non gli spazi bianchi, in quelli ci stanno le idee balzane.
Un caro saluto.

8/7/2020 - 9:11

AUTORE:
lettore di giornali

di tonno...una nota marca di tonno ebbe a dire un altro illustre deceduto....bè certo se è in via definitiva non si discute...ma non mi faccia ridere

7/7/2020 - 22:39

AUTORE:
Francesco T.

I miei discorsi non hanno alcun valore, le sentenze, in via definitiva, si. Non le sembra strana che questa " rilevante testimonianza ", come dice lei, puzzi di bruciato ? Intanto è una registrazione, e non sappiamo neppure se il giudice lo sapesse che le sue parole erano registrate. E guarda caso il tutto esce a distanza di un anno dalla morte del giudice, quindi, eventualmente, non può neanche difendermi, ammesso che lo avesse voluto. Berlusconi è stato ritenuto colpevole da ben 12 giudici, nei tre gradi di giudizio, tutti in mala fede, tranne uno ? Ma mi faccia il piacere...

7/7/2020 - 9:20

AUTORE:
Lettore di giornali

Quindi secondo lei una testimonianza così rilevante...uno dei giudici che racconta come la sentenza sia stata coartata nel merito, al di là che riguardi tizio Caio o Sempronio...ripeto secondo lei non vale nulla? Invece hanno valore i suoi discorsi ...chi ha avuto ha avuto..complimenti

7/7/2020 - 1:58

AUTORE:
Francesco T.

Berlusconi è stato giudicato e condannato da tutti e tre i tribunali che compongono l' ordinamento giuridico italiano.
La registrazione che vaneggia di plotoni e agguati, guarda caso, è stata tirata fuori un un'anno dopo che il giudice Franco è morto. Giudice che ha firmato, insieme agli altri 4 componenti la corte di Cassazione, tutte le 208 pagine della sentenza. Se non era d'accordo, perché non lo ha detto subito, facendo una lettera di intenti da far mettere agli atti ?
La verità è che quella registrazione non vale nulla, è gia stata presentata alla corte di Strasburgo che non l'ha nemmeno presa in considerazione.
Fatevene una ragione, un condannato in via definitiva non diventerà mai Senatore a vita.
Tornasse Caligola, però...