none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

Poverannoi, è andato ormai. Lo usano sulla 7 di .....
. . . che ne capisce più di te. Fattene, anzi fatevene .....
. . . giorni sta prendendo dei punti la Raggi. . . .....
. . . . . . . . . . . . . . . . l'ha capito? La DaD .....
Greenpeace
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Vecchiano
none_a
San Giuliano Terme, 23 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


di Marlo Puccetti
none_a
la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
San Giuliano Terme
Rotatoria Le Querciole, firmata la convenzione

20/7/2020 - 11:32



Il sindaco Di Maio: "Risultato storico, intervento decisivo per la sicurezza stradale" 

Firmata la convenzione tra Comune di San Giuliano Terme e la società Le Querciole srl per la realizzazione della rotatoria tra la SP2 Vicarese e via di Cisanello, tra le frazioni di Ghezzano e Colignola, oltre alle opere accessorie. La convenzione prevede un investimento di oltre 300 mila euro.
 
"Abbiamo dovuto attendere qualche mese per via del Covid-19 - afferma Umberto Mugnaini, amministratore de Le Querciole srl -, ma la firma sulla convenzione con il Comune è finalmente realtà.

Adesso, superato questo scoglio, siamo pronti per affidare i lavori, che nonostante tutto quello che è successo in questi mesi dovrebbero comunque concludersi entro l'autunno.

Ringrazio il sindaco Sergio Di Maio per l'impegno messo fin dal suo primo mandato, sbloccando tutti i complessi passaggi decisivi.

Noi ci siamo sempre stati e avremo modo di ampliare i nostri servizi alla cittadinanza con le opere accessorie previste dal Piano particolareggiato: una su tutte, la costruzione di un ospedale di comunità".
 
"Si tratta di un passo in avanti decisivo per la realizzazione della rotatoria - fa sapere il sindaco di San Giuliano Terme   Sergio Di Maio   -, alla quale si aggiungeranno altre opere accessorie collegate al Piano particolareggiato.

Questo Piano prevede la realizzazione di strutture sanitarie private o convenzionate.

Di queste strutture, a   oggi , sono già state realizzate la farmacia, i servizi sanitari, gli ambulatori, la sala riunioni, un centro di fisioterapia e una caffetteria.

Ancora da realizzare l'ospedale di comunità, la piscina per la riabilitazione e i relativi locali accessori, gli spazi di servizio (compresa l'area chirurgica e la zona degenza), oltre che un punto ristoro. Ringrazio la società Le Querciole srl, in particolare Umberto e Ugo Mugnaini, per l'impegno che svolgono in particolare verso il sociale e la comunità.

Adesso acceleriamo per far partire il cantiere e concludere l'intervento per l'autunno come annunciato più volte.

Questo passaggio, in tal senso, è decisivo e contavamo di chiuderlo nei primi mesi dell'anno, ma a causa dell'emergenza sanitaria abbiamo rimandato di qualche mese.

Quasi superfluo dire - conclude il primo cittadino - come quest'opera sia molto attesa dai cittadini e fondamentale per la sicurezza stradale: ciò che va compresa è la complessità di tutti i passaggi necessari, che spesso occupano fin troppo tempo ma che vanno completati correttamente per ottenere il risultato".

Comune di San Giuliano Terme - comunicazione

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: