none_o

Correva l’anno 1867 quando Henry Nestlè comunicò alla stampa di aver salvato la vita ad un bambino prematuro la cui madre non poteva allattarlo perché gravemente malata. Disse di averlo nutrito con un prodotto costituito da “latte svizzero intero con l’aggiunta di cereali cotti al forno con un procedimento speciale di mia invenzione”. Era nata la famosa farina lattea che procurò al signor Nestlè ingenti guadagni....

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . a pancetta. . . come l'ex forummista LdB (se .....
. . . cambi canale quando lo vede.
Forse lo invitano .....
. . . . se non tutte le puntate e tutte le sere di .....
. . . . . . . . . . . . . . Mattarella ha dato, con .....
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
Pisa, 20 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Tirrenia, 8-9 agosto
Torneo Benefico Insieme per Federico,
III° Torneo Bagno Siria

3/8/2020 - 19:58

Torneo Benefico Insieme per Federico, III° Torneo Bagno Siria, Sabato 8 e domenica 9 agosto campo sintetico del Bagno Roma
 
L' Associazione Amici dell'Elfo Onlus, nata nel 2006 per ricordare Simone Plaia, vinto da un male incurabile a 26 anni, organizza a Tirrenia, presso il Bagno Roma, un torneo per raccogliere fondi a favore di Federico, 9 anni, che deve sottoporsi a diverse cure fisioterapiche.
 
In questi anni l'Associazione ha raccolto e donato oltre 250mila euro, molto spesso aiutando bambini per le loro cure, ma anche donando materiale scolastico e PC per le popolazioni colpite dal terremoto. 
 
Per il piccolo Federico ha organizzato un torneo presso il Bagno Roma a Tirrenia nei giorni 8 e 9 agosto. 
 
Federico, vive a Ponsacco,  è nato molto prematuro 9 anni fa, alla 28esima settimana di gestazione, da una gravidanza gemellare molto complicata, nella quale il suo gemellino ha perso la vita.
Il piccolo è stato per oltre due mesi in terapia intensiva e purtroppo la diagnosi è stata di PCI ossia paralisi cerebrale infantile.
Oggi Federico è su una sedia a rotelle da quando aveva poco più di 3 anni.
È un bambino molto intelligente che per fortuna non ha avuto danni nell’area cognitiva.
I suoi arti sono la parte più compromessa, in particolare le sue gambe, perché una forte spasticità, oltre a varie complicazioni, gli impedisce di stare in piedi da solo, anche se con le terapie continue che sta facendo da quando aveva appena 8 mesi ha raggiunto grandi risultati.
Federico frequenta la terza elementare, sa leggere e scrivere da solo, mangia da solo, sta seduto in modo quasi autonomo, riesce a camminare con un deambulatore anche grazie a due interventi di fibrotomia graduale effettuati il primo 3 anni e mezzo fa in Spagna e l'ultimo ad ottobre 2018 nella Repubblica di San Marino, entrambi eseguiti da un professore russo, dr. Repetunov, che attua questa tecnica da moltissimi anni ma che in Italia nessuno si appresta a fare.
Questi interventi purtroppo non sono risolutivi, poiché dalla patologia di Federico non si può guarire, ma servono per ridurre, purtroppo solo temporaneamente, la spasticità e quindi il dolore, e per aumentare il range di movimento passivo, per un lasso di tempo più o meno lungo, consentendo di migliorare il processo riabilitativo nelle aree trattate.
Le terapie che l’Asl offre a questi bambini e che purtroppo oggi per Federico si sono ridotte ad un paio di cicli all'anno di riabilitazione in acqua; per questo percorriamo ogni strada che continui a dare la speranza e soprattutto buoni risultati perché Federico è un bambino forte e determinato anche se ha solo 9 anni.
Lui non si arrende e dà a tutti la forza per non farlo.
Da oltre un anno è stato sviluppato il metodo Medek, anch’esso poco conosciuto in Italia ed effettuato da due soli terapisti, tra cui Antonio Tripodo, ed ogni due mesi circa Federico si sottopone a questi soggiorni di riabilitazione intensiva della durata di una settimana a San Bonifacio, in provincia di Verona, dove l’associazione "Bianca nel cuore" ne sostiene in parte i costi.
Ogni settimana Federico va 2 volte in palestra e in piscina (alternando per quest’ultima cicli dell’Asl e cicli a pagamento).
Purtroppo questo periodo di brusca interruzione delle terapie a causa del Covid-19 ha reso ancor più difficile la situazione riabilitativa di Federico e molto si dovrà fare per recuperare i mesi perduti.
 
III° Torneo Bagno Siria 
Questa è la terza edizione del torneo, nelle altre due edizioni sono state dedicate al piccolo Christian.
Gli altri anni il torneo veniva organizzato al bagno Siria, questo anno causa vari problemi legati al COVID 19 è stato trasferito al Bagno Roma, che presenta degli impianti più indicati alle varie restrizioni che ci sono.


Il torneo è diviso in varie categorie, il sabato parteciperanno i piccoli nati nel 2015/2014/2013/2012, che si sfideranno in un torneo 3vs3, mentre la domenica è la volta dei bambini nati nel 2011/2010/2009/2008/2007; questi invece giocheranno 5vs5.
 
Il torneo è organizzato dall' associazione Amici dell’Elfo, in collaborazione con: Kinzica Group, ASD Calci 2016, Gruppo Frates Perignano 2014, ASD Pisa Ovest, ASD San Prospero Navacchio.
Ci sarà inoltre il patrocino del Comune di Fauglia, in quanto l’associazione ha sede legale nel comune di Fauglia, e il patrocino del Comune di Ponsacco, luogo di residenza del piccolo Federico.
Ha dato il patrocinio anche il Consiglio Regionale della Toscana. 
 
 

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: