none_o

Correva l’anno 1867 quando Henry Nestlè comunicò alla stampa di aver salvato la vita ad un bambino prematuro la cui madre non poteva allattarlo perché gravemente malata. Disse di averlo nutrito con un prodotto costituito da “latte svizzero intero con l’aggiunta di cereali cotti al forno con un procedimento speciale di mia invenzione”. Era nata la famosa farina lattea che procurò al signor Nestlè ingenti guadagni....

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . a pancetta. . . come l'ex forummista LdB (se .....
. . . cambi canale quando lo vede.
Forse lo invitano .....
. . . . se non tutte le puntate e tutte le sere di .....
. . . . . . . . . . . . . . Mattarella ha dato, con .....
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
Pisa, 20 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
di Francesco Coraggio
REFERENDUM - io voto NO

7/8/2020 - 0:05

 -Un Paese con 2.500 mld di debiti, che paga 80 mld di interessi l'anno sul debito, che spende 170 mld di pensioni all'anno, 120 mld per la sanità, da un colpo mortale alla rappresentatività parlamentare e alla democrazia

SOLO PER RISPARMIARE 50 mln?

IL TAGLIO DEI PARLAMENTARI FINE A SE STESSO E' UNA ASSURDITA'.
Sarebbe stata meglio una camera con 600 parlamentari, avrebbe assicurato la rappresentatività, avrebbe consentito quel piccolo risparmio, e ci avrebbe guadagnato in efficienza e velocità decisionale. Questo non solo è populismo, ma è un populismo stupido.

-Per risparmiare 50 mln, alcune piccole regioni potrebbero non avere rappresentanti in parlamento; non solo, ma i collegi dovrebbero essere più grandi, per cui si determinerebbe una scarsa conoscenza del candidato, di conseguenza conterebbe di più il simbolo di partito che il candidato.Il passo successivo per uccidere la democrazia sarebbe togliere al parlamentare la libertà di voto, abrogando l'art. 67 della costituzione, ed introducendo il vincolo di mandato asservendo, i parlamentari, totalmente ai partiti.

Così, il potere passa dal parlamento ai segretari di partito. Poche persone avrebbero in mano il potere legislativo ed esecutivo.

-Ai ciucci, non sembrerà vero mandare a casa, in qualsiasi modo e senza tener conto delle conseguenze, 345 parlamentari.

Probabilmente ci riusciranno.

In realtà stanno tagliando i loro rappresentanti.

Ci saranno collegi così grandi, che si troveranno a votare candidati sconosciuti. Per forza di cose faranno solo una scelta di simbolo di partito.

Così i ciucci, in nome di una rivalsa sulla politica, saranno felici di tagliare il ramo della democrazia su cui, ancora oggi, sono seduti.


+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/8/2020 - 0:15

AUTORE:
Marcella Bordigoni

...del referendum di settembre, però non mi faccio dire che non capisco niente perché dal primo momento ho dichiarato il mio NO deciso. Ci dicono che questa riforma porterà a dei risparmi notevoli (?) Ma ovviamente non è vero, parliamo di cifre ridicole come sono sempre state ridicole tutte le cifre proposte dai cinque stelle insieme alle loro riforme, che hanno come unico scopo quello di accontentare i loro elettori che hanno bisogno del sangue. L'altra critica che ricevo è che questo no, sia un voto dato per ripicca. Certo può esserci anche questo, lo ammetto tranquillamente, perché io penso che ciò che è stato fatto il 4 dicembre 2016, è stato qualcosa di mostruoso, indescrivibile, inacettabile, stupido e odiosamente disastroso per il paese. Per cui credo che io da ora in poi voterò no a prescindere per qualsiasi Referendum, anche se proposto da Gesù Cristo in persona. Ma questo riguarda me, gli altri possono fare quello che vogliono. Restando in tema, visto che si parla di risparmi necessari, di modifiche veramente importanti e di scelte ragionate, e la parola "Ragionare" vicino alla parola "Cinque stelle " provoca uno stridio, con dei rumori di sottofondo insopportabili... per cui ci tengo a ricordare che chiunque sentisse questa impellente necessità del risparmio, poteva votare si al Referendum del governo Renzi, si eliminavano totalmente gli stipendi dei senatori, cioè 315 senatori più i senatori a vita per un totale di 321 stipendi eliminati totalmente, a questo si doveva aggiungere il risparmio sugli stipendi di tutti i consiglieri regionali di ogni regione d'Italia, che dopo quella riforma, non avrebbero più potuto fare i cavoli che volevano sui loro stipendi e infine l'eliminazione del Cnel che ci costa delle cifre esorbitanti ed è un ente pressochè inutile. Dire a me che non capisco i motivi del si, ha dell'incredibile, perché io che ho votato si a dicembre del 2016, avendo una totale fiducia nell'onestà degli italiani, in questo momento dico la verità degli italiani me ne infischio altamente, se poi mi si vuole convincere che esista un risparmio favoloso, vorrei far capire che si risparmia solo sulla rappresentatività e si accontentano i cinque stelle che devono dimostrare di portare avanti le loro teorie farlocche..A me non interessa particolarmente che cosa vota Bonaccini, e nemmeno che cosa vota Renzi, perché io voterò NO e sarà un NO grande come una casa