none_o

Correva l’anno 1867 quando Henry Nestlè comunicò alla stampa di aver salvato la vita ad un bambino prematuro la cui madre non poteva allattarlo perché gravemente malata. Disse di averlo nutrito con un prodotto costituito da “latte svizzero intero con l’aggiunta di cereali cotti al forno con un procedimento speciale di mia invenzione”. Era nata la famosa farina lattea che procurò al signor Nestlè ingenti guadagni....

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . a pancetta. . . come l'ex forummista LdB (se .....
. . . cambi canale quando lo vede.
Forse lo invitano .....
. . . . se non tutte le puntate e tutte le sere di .....
. . . . . . . . . . . . . . Mattarella ha dato, con .....
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
Pisa, 20 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Tirrenia, 14-15 agosto
Ferragosto al Bagno degli Americani

12/8/2020 - 15:15

l Ferragosto al Bagno degli Americani: spiaggiata, cibo e musica Anche in quest'estate molto particolare non può mancare la tradizionale spiaggiata di Ferragosto al Bagno degli Americani. Appuntamento al numero 8 di viale del Tirreno a Tirrenia per le 20 di venerdì 14 agosto: per cominciare verranno serviti ottimi panini al cacciucco, alle seppie e vegetariani, mentre il ristorante sarà come sempre aperto e operativo col menu a base di pesce e molto altro. Alle 22, spazio al gruppo pisano degli Shocks!, che tornerà al Bam la notte di Ferragosto dopo il grande successo dello scorso anno e saranno formati da Riccardo Pratesi (voce, chitarra ritmica, birra), Riccardo Alderigi (chitarra solista un po' scordata, cori), Piergiorgio Spezia (chitarra basso molto vintage) e Marco Di Lupo (batteria artistica pestona, cori). A seguire, dj set con Andrea Pilloni. A mezzanotte è in programma la classica spaghettata aglio, olio e peperoncino a cura del ristorante del Bam. Non si potranno accendere falò né utilizzare tende per la nottata in spiaggia, mentre in spiaggia ci sarà personale addetto alla verifica del rispetto del distanziamento fisico. Non è necessaria la prenotazione né per l'ingresso né per la cena. Ma non finisce qui. Sabato 15 agosto, alle 22, spazio al concerto de La Bionda Cumbiera. Appuntamento al Bam, quindi, con l'ormai noto sestetto italoargentino, nato per celebrare la musica e la danza, dedicandosi in particolare a uno dei generi più rappresentativi del sincretismo culturale dell’America di lingua spagnola. Dopo aver dato vita a infinite varianti in tutto il Sudamerica, infatti, il ritmo inconfondibile della cumbia ha conquistato ormai i palchi e i dj set di tutto il mondo, affiancando alle produzioni recenti un doveroso revival dei padri fondatori del genere. Ed è proprio dai padri della cumbia psichedelica amazzonica, i peruviani Wemblers, che i sei musicisti hanno imparato la lezione forse più importante: “da noi non ci sono concerti: ci sono bailes”. Date le premesse, sarà difficile resistere al ritmo del sestetto, che affianca alla bionda ballerina ben quattro colonne portanti dei SuRealistas, mescolando elettrico e acustico, percussioni ed elettronica, Ande, Amazzonia e due voci da Buenos Aires. La loro composizione: Sara Capanna - guiro y baile Jeremías Cornejo - voce, chitarra Joaquin Cornejo - voce, elettronica Rita Cottardo – violino Gianni Valenti - sax Simone Padovani - batteria e percussioni Francesco Mariotti - basso "Quest'anno proponiamo un Ferragosto in due tempi - commentano i gestori del Bagno degli Americani -. La spiaggiata e gli eventi correlati saranno possibili e in sicurezza se tutti facciamo la nostra parte. Stiamo vivendo un'estate molto particolare che ci responsabilizza e che ci permette comunque, con qualche accorgimento, di divertirci come sempre. Anche a Ferragosto".
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: