none_o


L'articolo di oggi non poteva non far riferimento alla festa del SS. Crocifisso che Pontasserchio si appresta a celebrare, il 28 aprile.Da quella ricorrenza è nata la Fiera del 28, che poi da diversi anni si è trasformata in Agrifiera, pronta ad essere inaugurata il 19 aprile per aprire i battenti sabato 20.La vicenda che viene narrata, con il riferimento al miracolo del SS. Crocifisso, riguarda la diatriba sorta tra parroci per il possesso di una campana alla fine del '700, originata dalla "dismissione" delle due vecchie chiese di Vecchializia. 

. . . quanto ad essere informato, sicuramente lo sono .....
Lei non è "abbastanzina informato" si informi chi .....
. . . è che Macron vuole Lagarde a capo della commissione .....
"250 giorni dall’apertura del Giubileo 2025: le .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
Libreria Civico 14, Marina di Pisa
Una marina di poesia Ciclo di incontri con i poeti 26/30 agosto 2020

25/8/2020 - 11:15



Libreria Civico 14, Marina di Pisa  
 
Una marina di poesia
Ciclo di incontri con i poeti
26/30 agosto 2020
 

 
Dal 26 al 30 agosto la Libreria Civico 14 organizza la rassegna “Una marina di poesia”, un ciclo di incontri con i poeti, a cura di Vincenzo Mirra.
 
Si inizia Mercoledì 26 agosto ore 19:00 al Villino Ermione con la presentazione dell'antologia Congiunti di Edizioni Ensemble, con i poeti Domenico Garofalo, Ilaria Giovinazzo, Jonathan Rizzo e Vincenzo Mirra.  A seguire reading poetico con letture dalle antologie di Poesia Femminile Americana Contemporanea e di Affluenti volume secondo, sempre di Edizioni Ensemble.
Giovedì 27 agosto ore 19:00, in libreria, ci sarà la presentazione di Un fallimento nuovo di zecca di Laerte Neri e di Il tempo liquido di Martina Tardioli, Carmignani Editrice. Laerte Neri è nato nel 1981 e vive a Querceta (Lucca). Lavora con la compagnia Coquelìcot Teatro e ha scritto numerose drammaturgie teatrali rappresentate in vari teatri nazionali. Ha vinto l’edizione 2004 del Premio Alpi Apuane nella sezione poesia inedita. Ha pubblicato due raccolte di racconti e una di poesie. Martina Tardioli è nata e ha vissuto a Pisa fino all’età di dodici anni, per poi trasferirsi a Vada, luogo di ispirazione e di metafore marittime spesso usate nei suoi scritti.

La sua più grande passione, la scrittura, la accompagna sin da piccola, sia come diletto ma anche come cura di sé.
Venerdì 28 agosto ore 19:00 in libreria è la volta di Madri bianche di Giulia Viezzoli e di Siamo Nuvole di Williams Busdraghi, Edizioni Ensemble. Giulia Viezzoli (Ancona, 1979) vive in provincia di Milano e tiene laboratori linguistici per bambini e ragazzi immigrati all’interno di progetti di integrazione e facilitazione linguistica nelle scuole pubbliche di primo e secondo grado. Madri bianche è la sua prima raccolta poetica. Williams Busdraghi (Pontedera, 1975) Vive a Santa Maria a Monte (PI). È musicista, poeta e paroliere. Nel 2011 fonda, insieme a Francesco Cerrai, il duo Dewey 780 col quale mette su uno spettacolo di letture di poesie e musica.

Nel 2017 ha pubblicato Sono vivo, la sua prima raccolta poetica, con cui partecipa ad alcuni poetry slam tra Firenze e Pisa e allestisce un vero e proprio spettacolo di letture.


Sabato 29 agosto alle ore 17:45 sempre in libreria, sarà presentato il calendario autunnale di Civico Poesia, lo spazio dedicato alla poesia all’interno della Libreria Civico 14. Diretto da Vincenzo Mirra, prevede un ricco programma di incontri, rassegne, presentazioni e reading.
Domenica 30 agosto ore 21:45 al Circolo il Fortino di Marina di Pisa, si terrà il recital poetico musicale a cura di Jonathan Rizzo, con Emiliano Bugatti al pianoforte.

 

Nato a Fiesole nel 1981, da origini elbane, Jonathan Rizzo cresce e studia a Firenze fino alla Laurea magistrale in Scienze storiche. Da lì si trasferisce a Parigi per scrivere il suo primo libro, L’illusione parigina (Edizioni Porto Seguro, 2016). Nel 2017 pubblica Eternamente Errando Errando (Edizioni La Signoria).
 
Ufficio stampa
Matilde Meucci
329 6321362 matilde.meucci@gmail.com

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri