none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

. . . . . . . . . . . . è iniziata i primi giorni .....
. . . la ragione non sta mai da una sola parte ed aggiungo .....
Sono convintissimo della sua buona fede, ci mancherebbe, .....
Non ho alcuna presunzione o velleità, esercito semplicemente .....
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
San Giuliano Terme, 23 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
SAn Giuliano Terme, 18 ottobre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
open day 20 ottobre palestra Proscaenium
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
Comune di Calci
Lavori nelle scuole

28/8/2020 - 13:01


Comune di Calci _ lavori nelle scuole


“A seguito dell’uscita – presenta l’argomento l’assessora all’istruzione Anna Lupetti - delle Linee Guida Ministeriali “PIANO SCUOLA 2020/21 -Documento per la pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione per l’anno scolastico 2020/2021” sono stati svolti numerosi sopralluoghi congiunti, tra tecnici del Comune, Dirigente scolastico e responsabile dell’Ufficio Scuola del nostro Comune, nei plessi scolastici, e la dirigenza scolastica ha effettuato le simulazioni di collocamento dei banchi per verificare il rispetto delle prescrizioni di prevenzione”. Continua in modo costante la collaborazione fra l’Ente e la Dirigenza scolastica, nonché con la Conferenza zonale area pisana, Val d’Era e Val di Cecina che hanno predisposto un protocollo d’intesa con la USL per il supporto sanitario in prima istanza per le problematiche legate al Covid 19. L’assoluta priorità è la ripresa in sicurezza della scuola.
 
Dai sopralluoghi era emerso che alla scuola secondaria vi erano spazi sufficienti per le 9 classi, senza alcun bisogno di lavori di adeguamento per le classi stesse. In tale istituto si è comunque dato il via ai lavori necessari a rendere più utilizzabile l’uscita dalle scale metalliche (che dal  cortile esterno portano all’adiacente Parco Sandro Pertini). Oltre ai lavori di facchinaggio, spostamento di arredi e interventi di tinteggiatura.
 
Per la scuola primaria “V. Veneto” invece è stato necessario predisporre diverse tipologie di lavori: creare aule/locali di più ampia superficie, utilizzando i locali liberi individuati sia accorpandoli tra di loro che unendoli alle aule già in uso, opere di tinteggiatura ed impiantistica, e spostamento di arredi.
 
Inoltre, a servizio di entrambi gli istituti, sono stati ritenuti necessari e quindi sono in corso i lavori di adeguamento dei servizi igienici della scuola secondaria, affinché siano utilizzabili anche da parte dei bambini più piccoli, ovvero i bambini della primaria. Questo lavoro si è reso necessario per l’eventuale realizzazione di due aule aggiuntive al posto del grande refettorio. Qualora quindi la scuola dovesse ritenere necessario usare il refettorio per aumentare gli spazi-aula, il Comune per garantire il servizio mensa ha già richiesto alla ditta appaltatrice di poter fornire i pasti direttamente nelle classi (come consentito dai vigenti protocolli). La ditta appaltatrice ha assicurato di essere in grado di svolgerlo, qualora la scuola accetti questa opzione.
 
L’assessore ai lavori pubblici Giovanni Sandroni dichiara: “ringrazio l’ufficio LL.PP. del Comune che ha lavorato incessantemente per organizzare quanto necessario ed ha predisposto gli interventi richiesti dalla Dirigenza scolastica con grande celerità, per questa che si presenta come una vera e propria “corso contro il tempo””.
 
Conclude il Sindaco, Massimiliano Ghimenti: “A Luglio abbiamo fatto una variazione di bilancio importante per rendere disponibili risorse certe per fare questi lavori. Abbiamo anche attinto a 28.000 euro di risorse ministeriali dedicate, e vi abbiamo aggiunto le risorse comunali necessarie per questi lavori. Siamo pronti ed abbiamo le risorse per fare anche eventuali ulteriori interventi che risulteranno necessari affinché il rientro possa avvenire nel rispetto del principio di prudenza che ha contraddistinto tutta la nostra gestione “locale” di questa pandemia”.

 

Dott.ssa Francesca Franceschi Ufficio di Staff del Sindaco e della Giunta Comune di Calci

francesca.franceschi@comune.calci.pi.ithttp://www.comune.calci.pi.it/  https://www.facebook.com/Comune-Di-Calci-308287625873439/












+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: