none_o

Correva l’anno 1867 quando Henry Nestlè comunicò alla stampa di aver salvato la vita ad un bambino prematuro la cui madre non poteva allattarlo perché gravemente malata. Disse di averlo nutrito con un prodotto costituito da “latte svizzero intero con l’aggiunta di cereali cotti al forno con un procedimento speciale di mia invenzione”. Era nata la famosa farina lattea che procurò al signor Nestlè ingenti guadagni....

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . e io che credevo che Marcella fosse autonoma, .....
. . . a pancetta. . . come l'ex forummista LdB (se .....
. . . cambi canale quando lo vede.
Forse lo invitano .....
. . . . se non tutte le puntate e tutte le sere di .....
Pisa, 3 ottobre
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
Pisa, 20 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Polo Piagge
Aule consegnate formalmente agli istituti scolastici cittadini da Università di Pisa e Provincia di Pisa

10/9/2020 - 18:03

Polo Piagge: aule consegnate formalmente agli istituti scolastici cittadini da Università di Pisa e Provincia di Pisa 

Pisa 10 settembre 2020 - Nel pomeriggio di oggi giovedì 10 settembre si è svolta la consegna ufficiale delle aule del Polo Piagge da parte dell'Università di Pisa alla Provincia di Pisa: aule pronte e a disposizione degli istituti scolastici cittadini Liceo Dini, Liceo Buonarroti e Liceo Carducci, per la partenza delle attività di lunedì 14 settembre. A suggellare la consegna anche la firma dei protocolli siglato dal Rettore Paolo Mancarella e dal Presidente Massimiliano Angori, e poi a ruota si è svolta la firma dei protocolli con i singoli istituti superiori da parte dell'ente provinciale; nello specifico con il Liceo Buonarroti nella persona del Dirigente Scolastico Alessandro Salerni, con il Liceo Dini nella persona del Dirigente Scolastico Federico Betti e con il Liceo Carducci nella persona della Dirigente Scolastica Sandra Capparelli.

"Ringrazio ancora il Magnifico Rettore Paolo Mancarella per aver concesso queste aule all'ente provinciale che consentono a nostra volta di concedere 26 aule in tutto, per un totale di circa 600 studenti, agli istituti cittadini in questo periodo critico dovuto alla pandemia in corso. Aule bellissime e funzionali a disposizione degli studenti che potranno, con questa soluzione, anche venire in contatto con il mondo dell'universitario", afferma il Presidente Massimiliano Angori.

"Come Provincia di Pisa continuiamo inoltre alacremente a lavorare per tutti gli istituti del territorio anche in queste ore per garantire una ripresa delle attività scolastiche in sicurezza".

"Lunedì 14 settembre sarà un giorno importante per il Paese e per la nostra città – ha commentato il Rettore Paolo Mancarella –, la riapertura delle scuole, lo sappiamo bene, è fondamentale per la riconquista della normalità dei nostri figli e delle famiglie tutte. Con questo accordo l’Università di Pisa ha dato un piccolo, ma penso importante, contributo affinché i giovani alunni pisani possano riprendere la loro attività scolastica in presenza. Credo che le persone che abitano la stessa città riescano a manifestarsi appieno come comunità proprio nelle difficoltà, lavorando insieme per superarle. Il ruolo delle Istituzioni in questi casi deve essere di facilitatore: Università e Provincia di Pisa ne hanno dato buon esempio. Buon anno scolastico a tutti i ragazzi!"


Sara Rossi
Portavoce del Presidente 

Nicola Maggi 
Portavoce del Rettore

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: