none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

Poverannoi, è andato ormai. Lo usano sulla 7 di .....
. . . che ne capisce più di te. Fattene, anzi fatevene .....
. . . giorni sta prendendo dei punti la Raggi. . . .....
. . . . . . . . . . . . . . . . l'ha capito? La DaD .....
Greenpeace
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Vecchiano
none_a
San Giuliano Terme, 23 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


di Marlo Puccetti
none_a
la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
DOMENICA 27 SETTEMBRE UNA CAMPAGNA DI PULIZIA SOCIAL E LABORATORI DI RIUSO E RICICLO PER RAGAZZI
CALCI, PULIAMO IL MONDO 2020

23/9/2020 - 10:45

CALCI, PULIAMO IL MONDO 2020: DOMENICA 27 SETTEMBRE UNA CAMPAGNA DI PULIZIA SOCIAL E LABORATORI DI RIUSO E RICICLO PER RAGAZZI
 
Anche quest’anno, con una formula telematica e a portata di ragazzi, il Comune di Calci non rinuncia alla campagna PULIAMO IL MONDO, edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo che coinvolge ogni anno 35 milioni di persone in circa 120 paesi. 
In collaborazione con il consiglio comunale dei ragazzi, Legambiente Pisa, la Compagnia di Calci, le associazioni Feronia e Mestis e il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa, il Comune della Valgraziosa propone un’iniziativa originale che, seppur nel rispetto delle disposizioni vigenti per contenere la diffusione del Covid-19, coinvolgerà cittadini e ragazzi del paese. Unico comune denominatore: rendere più pulito e vivibile il territorio.
Si comincia con un gioco a squadre a cura del CCR di Calci.
Dalle 10 alle 12 di domenica 27 settembre adulti e bambini, muniti di guanti, scope e  sacchetti porta rifiuti, saranno impegnati individualmente a pulire una porzione di una zona  o di una frazione di Calci. Non ci saranno pulizie collettive per evitare la creazione di gruppi e assembramenti ma solo pulizie singole anche nei pressi della propria abitazione da documentare con una foto (e una breve didascalia per far riconoscere la frazione) che dovrà essere inviata attraverso un messaggio privato alla pagina istituzionale Facebook del Comune di Calci. Coloro che avranno aderito all’iniziativa aperta non solo ai residenti e inviato la foto avranno la possibilità, previo accreditamento, di visitare gratuitamente la mostra temporanea “La plastica e noi” allestita all’interno del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa.
Dalle ore 15, nel tendone adiacente il Palazzo Comunale, largo ai laboratori dedicati al riciclo e al riuso a cura delle associazioni Metis e Feronia. Le iniziative, gratuite e aperte a tutti, si svolgeranno in due turni, rispettivamente dalle 15.30 alle 16.30 e dalle 16.30 alle 17.30 nel rispetto del distanziamento e previa prenotazione.  Alle 17.30 seguirà la premiazione del gioco a squadre ideato e curato dal Consiglio Comunale dei Ragazzi che, sulla scia del successo dell’edizione 2019, desidera replicare l’iniziativa che mira a pulire dai rifiuti il nostro paese.  
 “Puliamo il mondo è un’iniziativa di cura, pulizia, sensibilizzazione, è un’azione allo stesso tempo concreta e simbolica, di condivisione – interviene Valentina Marras, consigliera comunale con delega al supporto per le politiche dell’ambiente -. Siamo felici di aver coinvolto, seppur in un periodo storico delicato e particolare, il CCR e le associazioni che, grazie e attraverso i laboratori, daranno un esempio significativo ad adulti e ragazzi”.
D’accordo anche l’assessore all’ambiente Stefano Tordella che aggiunge: “La cura del territorio attraverso piccoli gesti può essere un antidoto all’ inciviltà di chi lo vuole distruggere. La nostra Amministrazione ha messo al centro della propria azione il rispetto dell’ambiente come patrimonio condiviso tra tutti i cittadini e sensibilizzare i più piccoli è un vero e proprio dovere”.
A concludere è il Sindaco Massimiliano Ghimenti: “l’ambiente in cui viviamo è così bello e prezioso, basterebbe così poco da parte di tutti per tenerlo pulito… Invece persiste troppa inciviltà di pochi che va a danneggiare tutti. Puliamo il mondo ha una funzione concreta per alcune zone ma, speriamo, anche simbolica ed educativa per promuovere un diffuso senso di responsabilità”
Info, prenotazioni e accreditamenti: 345.97 20 594
 

Fonte: Dott.ssa Francesca Franceschi Ufficio di Staff del Sindaco Comune di Calci
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: