none_o


Reparto di Oncologia dell’ospedale di Pisa. Davanti all’edificio molti persone in attesa perché l’ingresso è riservato ai soli pazienti oncologici. Ero fortunatamente un accompagnatore e sono rimasto educatamente fuori come tutti gli altri. Devo dire che eravamo tutti con la mascherina, non so se per paura del contagio o per rispetto degli altri ma la situazione era appagante, come quando si vede il rispetto delle regole da parte di tutti i cittadini.

Leggo sul sole 24 ore che l'ultima informativa di cassa .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che .....
Una notizia eccezionale di oggi, in una giornata comunque .....
. . . ma non sempliciotto!
Sulla Regione Campania .....
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Marina di Pisa, 24 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 25 ottobre
none_a
Teatro Nuovo Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 25 ottobre
none_a
Marina di Pisa, 17 ottobre
none_a
Sabato 17 ottobre al Grand Hotel Duomo
none_a
SAn Giuliano Terme, 18 ottobre
none_a
Molina di Quosa, 9 ottobre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


la ZONE di Pisa
none_a
CSI – Centro Sportivo Italiano-
none_a
Coppa Toscana Juniores sotto la Torre
none_a
open day 20 ottobre palestra Proscaenium
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
Quarta festa del Calambrone
Sabato 3 e domenica 4 ottobre escursioni, ciclopasseggiate, dibatti

28/9/2020 - 13:09

Quarta festa del Calambrone

Sabato 3 e domenica 4 ottobre escursioni, ciclopasseggiate, dibatti e libri

Passeggiate nella natura, escursioni in bici, libri e dibattiti: sabato 3 e domenica 4 ottobre si tiene la quarta edizione della Festa del Calambrone. Anche quest'anno il baricentro della festa è la Fattoria Tirrenia in via Porcari, dove saranno allestiti gli stand del Parco e delle associazioni e dove si terranno i dibattiti e gli arrivi di due escursioni. Tutto nel rispetto delle norme anti-Covid.  «La Festa del Calambrone e della Tenuta di Tombolo è ormai diventata un'appuntamento fisso della fine dell'estate, grazie alle tante persone e associazioni che vivono e lavorano sul territorio e quotidianamente si impegnano, insieme al Parco, per la sua cura e valorizzazione – spiega il presidente dell'Ente Parco Giovanni Maffei Cardellini – anche quest'anno, nonostante le difficoltà dovute al Covid, ci sarà una due giorni di iniziative per promuovere la fruibilità, la conoscenza e il rispetto della natura»

Sabato si parte con alle 9.30 con il “Percorso naturalistico nel bosco della Cornacchiaia” passeggiata con le famiglie e scolaresche all’interno dell’Oasi fino alla Fattoria Tirrenia a cura di WWF e UISP con esperti di scienze motorie (su prenotazione chiamando WWF 322-7053078). Nel pomeriggio alle 16 alla  Fattoria Tirrenia in via Porcari la presentazione del libro “Uomini e cavalli di Toscana” (Pacini Editore, 2020), con il curatore Renzo Castelli. A seguire, alle 17 , “Calambrone, Litorale, Parco tra turismo e ambiente - parliamone insieme”, dibattito e confronto tra cittadini e istituzioni con la partecipazione del Presidente del Parco, dei rappresentanti di Comune di Pisa, associazioni e categorie. La prima giornata finisce in bellezza alle 16 con la “Passeggiata della salute” lungo le dune di Calambrone con WWF e Uisp, ritrovo e partenza all'ingresso al mare (C110), e a seguire “Aspettando il tramonto” (su prenotazione chiamando WWF 322-7053078).

Domenica 4 ottobre la seconda giornata di eventi inizia alle 9.30 con la “Ciclopasseggiata da Pisa alla Fattoria di Tirrenia” gita pedalata da piazza Vittorio Emanuele attraverso il territorio del Parco sino alla Fattoria del Calambrone con informazioni di Legambiente sulle attività svolte. A seguire intorno alle 11 un'altra pedalata di 10 km sempre nel Parco (su prenotazione chiamando Legambiente 320-4603529). Finale alle 17 alla Fattoria di via Porcari con l'incontro “Fruibilità del Parco, storia e cultura del territorio: conosciamo meglio le nostre risorse naturali e il patrimonio ambientale”, con la partecipazione del Presidente del Parco e rappresentanti di associazioni e categorie.

Le iniziative sono aperte al pubblico gratuitamente. Alcuni eventi necessitano di prenotazione: WWF 322-7053078 o Legambiente 320-4603529. La manifestazione è organizzata dal Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, con la collaborazione di WWF, Comune di Pisa, Legambiente, Uisp, La Fattoria di Tirrenia, Fiab. Informazioni sul sito www.parcosanrossore.org

Ufficio stampa Raffaele Zortea

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: