none_o

A distanza di qualche anno fa piacere ricordare quella grande e partecipata iniziativa che fu il Maggio Migliarinese e rivedere le immagini di un tempo che sembra molto lontano. Pochi volontari con modeste risorse economiche ma tanto entusiasmo, voglia di fare e partecipare alla vita sociale comune riuscirono a portare ad un piccolo paese come Migliarino una serie di eventi e di spettacoli mai visti in una così piccola comunità.

Grazie per aver ricordato quel bellissimo periodo del .....
Subito dopo giorni di pioggia ci sono grandi trattori .....
Alcune regioni fanno un open day per chi volontariamente .....
Fare politica significa lavorare con la massima trasparenza .....
Vecchiano è Volontariato
#Tantifiliunasolamaglia


VIVI IL TUO PAESE, SCENDI IN CAMPO CON NOI

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


MARE MOSSO O MARE CALMO LA TUA VITA PORTIAMO IN SALVO

Vecchiano è Volontariato
#tantifiliunasolamaglia


Un paese è di tutti quelli che lo sanno raccontare

Pisa, 20 maggio
none_a
Coltano, Venerdì 4 e sabato 5 giugno
none_a
"Dante, una terzina per volta"
di Stefano Benedetti
none_a
Pisa, 14 maggio
none_a
San Giuliano Terme, 23 maggio
none_a
CAMPIONE D'EUROPA DEI SUPERPIUMA
none_a
Migliarino Volley
none_a
Pontasserchio
none_a
Migliarino Volley - U15 Femminile
none_a
Ei fu. Siccome immobile,
dato il mortal sospiro,
stette la spoglia immemore
orba di tanto spiro,
così percossa, attonita
la terra al nunzio .....
caro baffuto baffino ricorda che la fantasia se sfocia in diffamazione e calunnia quello e reato e non pregare la Santa Vergine a Roma davanti alla porta .....
PRELIEVI EMATICI AL DISTRETTO SANITARIO
UNITI PER CALCI CHIEDE ALL’USL DI INTERVENIRE PER RISOLVERE I DISAGI

22/10/2020 - 11:30

PRELIEVI EMATICI AL DISTRETTO SANITARIO: UNITI PER CALCI CHIEDE ALL’USL DI INTERVENIRE PER RISOLVERE I DISAGI
 
"Al distretto sanitario di Calci per poter effettuare le analisi occorre mettersi in fila due ore prima dell'alba. Questo accade perché non è possibile prenotare, ma è invece necessario recarvisi personalmente, e solo il mercoledì mattina. Il servizio è svolto dalle 7.30, per un massimo di 42 prestazioni, per cui i cittadini, per poter essere sicuri di rientrare in quel numero, sono costretti a recarsi al distretto intorno alle 5.30-6 per mettersi in fila" fa sapere Maila Mangini, consigliere comunale di Uniti per Calci. “Tanti cittadini ci hanno contattato facendo presente questa situazione di grave disagio che si trovano ad affrontare ogni settimana, per cui, dopo che abbiamo verificato personalmente, ho deciso di inviare una mail al responsabile dei distretti della zona pisana dell’USL, per chiedere di attivarsi in modo da risolvere al più presto il problema.”
La Mangini ha fatto presente all’USL che tale modalità non è praticabile, soprattutto in considerazione del fatto che la maggior parte degli utenti sono anziani che devono attendere per ore, all'aperto e in situazione di disagio, il loro turno. Le sedute esterne, tra l'altro, vengono fornite solo al momento dell'apertura del distretto.
“La situazione si aggraverà con l'approssimarsi della stagione invernale e delle giornate di pioggia, essendo il gazebo presente all'esterno non sufficiente a garantire un adeguato riparo nel rispetto delle normative anti-Covid. Pur comprendendo le difficoltà legate all'attuale situazione emergenziale, ho quindi chiesto all’USL di adottare una pronta soluzione al problema dei nostri concittadini, individuando modalità diverse nell'erogazione del servizio dei prelievi ematici. In altri distretti è prevista la prenotazione; potrebbe essere la soluzione anche per noi.”

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri