none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

. . . detto tra noi sono solo un brigante, non un .....
. . . non immaginerebbe mai.
Ho sentito un "uccellino" .....
. . . si assuma la responsabilità di esporsi con nome .....
Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
Primo corso online di scrittura per la scena
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
E' semplice: positivo al 1° e 2° tampone. . dopo 21 gg la asl mi dà la liberatoria. Al 23° giorno, per mio scrupolo, e da privato. . effettuo 3° .....
di Marlo Puccetti
Le squadre di categoria della Val di Serchio

22/10/2020 - 13:33

Le squadre di categoria della Val di Serchio

 Pontasserchio è a punteggio pieno vincendo anche il derby in trasferta a Migliarino 0 a 2
Pappiana stenta a partire e dopo una sconfitta con La Cella si accontenta di un punto con la Stella Azzurra Pontedera
Filettole esce malconcio da Crespina dove perde 4 a 1 ma pareggia nel recupero con Ponte alle Origini
San Giuliano ancora a punteggio 0 con una sconfitta e un rinvio
 
Alla seconda giornata di campionato è ancora presto per conoscere lo stato di salute delle squadre ma il Pontasserchio per non lasciare dubbi ha superato in trasferta il Migliarino per 2 a 0 nell’inedito derby del Serchio. Avevano asfaltato il Montecarlo per 5 a 2 nella prima giornata con reti di Daniele Umalini, rigore di Concordia, rete anche per Giannini e doppietta di Alessandro Pecori sempre più in vista nella squadra. Il Pontasserchio nella terza giornata ospiterà il San Filippo con le partite che inizieranno tutte alle 14,30.
Per il Migliarino il recupero della prima partita sarà mercoledì 28 ottobre in trasferta a Borgo a Mozzano mentre domenica sarà in trasferta ad Altopascio con l'Academy Tau.
Queste le formazìoni:
PONTASSERCHIO: Portiere Franchi, Daniele Umalini, Corucci, Masoni, Testi, Meucci, Selmi, Concordia, Pecori, Granford, Giannini, Cecchetti, Ulivieri, Braccini, Ghelli, Bah, Amdiaze, Bargagna.
MIGLIARINO-VECCHIANO:  Portiere Fantozzi, Mori, Mannocci, Moretti, Titone, Riccardo Umalini, Balestri, Andreotti, Baroni, Montanelli, Barbani, Bernardini, Le Rose, Napoli, Andreoni, Campera.
A inizio partita c’era equilibrio in campo e le due squadre sembravano volersi conoscere meglio prima che una delle due si sbilanciasse in avanti. Al 39° cambio di marcia per il Pontasserchio. Punizione quasi dalla bandierina e con una pennellata Concordia mette l’impronta sulla fronte di Granford che da due passi trafigge il portiere di casa. I ragazzi di Tamagno non si facevano sorprendere dalla reazione contenuta dei vecchianesi. C’era il tempo anche per un’espulsione di Riccardo Umalini su un brutto fallo da dietro su Masoni. Usciva anche Baroni per il Migliarino per la botta in testa ricevuta da un giocatore pontasserchiese.  Al 44° due giocatori entrati in sostituzione negli ultimi minuti erano gli autori del secondo gol degli ospiti; Braccini scaricava la palla da fuori area su Amdiaze che incrociava nel sette sul secondo palo. Mister Trinci poteva lamentare l’assenza di giocatori anche importanti soprattutto in difesa. Un particolare sui fratelli Umalini che si affrontavano per la prima volta da avversari, Riccardo rimasto nel Migliarino e  Daniele che dal Migliarino è passato quest’anno a difendere i colori  del Pontasserchio. La squadra del Presidente Lorenzo Tamagno è l’unica a punteggio pieno nel suo girone e questo ne fa capire le ambizioni.
 
Il Filettole ha recuperato la prima partita contro il Ponte alle origini, incontro giocato a San Giuliano Terme e finito 1 a 1. Andato in svantaggio su rigore il Filettole pareggiava con un bel colpo di testa di Pucci mentre niente ha potuto nella seconda giornata contro il Crespina perdendo per 4 a 1 con il gol della bandiera su rigore tirato da Ghelarducci. Domenica ospita in casa la Stella Rossa.
 
Il Pappiana nella prima giornata in trasferta a La Cella subì una pesante sconfitta per 4 a 2 (penalizzati da due rigori dubbiosi dati contro e un rigore a favore sbagliato) con  rete di Pecori e autogol. Domenica in casa contro la Stella Azzurra Pontedera i rossoblu non sono andati oltre il pareggio. Gli ospiti andavano in vantaggio nei primi minuti e il primo tempo finiva sullo 0 a 1. Nella ripresa ci pensava il capitano Vivaldi a pareggiare con una splendida punizione calciando forte 30 metri. Al 62° i pontederesi ritornavano in vantaggio; il portiere Lelli respingeva un tiro sulla traversa con la palla che ricadeva davanti a lui ma non bloccava e un giocatore avversario spediva in porta. Al 77° un rigore  per atterramento in area di Vivaldi  veniva trasformato da Pecori,  giocatore determinante per Mister Moretti, per il pareggio finale.
Negli ultimi minuti un netto fuorigioco degli azzurri ravvisato in ritardo dall'arbitro faceva alzare in piedi i tifosi in tribuna. Troppe le occasioni perse per il Pappiana con un palo e una traversa e una clamorosa rete mancata da Sbranti solo davanti al portiere. Domenica prossima trasferta a Peccioli.
 
Sul San Giuliano poco da dire ma i molti cambiamenti avvenuti all'interno della rosa con la defezione di alcuni  giocatori esperti e l'arrivo di giocatori anche bravi ma senza esperienza hanno creato disagio nella squadra e i risultati anche se parziali lo dimostrano.
 
  Certo la difficile situazione dovuta anche ad una recrudescenza del Covid che sta ritornando a mettere paura, ha creato scompiglio in molte squadre con alcuni giocatori che hanno timore a giocare . A differenza dei giocatori che militano nei professionisti in un situazione economica privilegiata, nelle squadre dilettantistiche il gioco è pura passione e chi è soprattutto lavoratore autonomo non si può permettere di  rischiare di non lavorare per quindici giorni perché magari finisce in quarantena.
 
Nelle foto le squadre di Pontasserchio e Pappiana, Granford e Vivaldi.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: