none_o

Nei giorni 26-27-28 aprile verranno presentati manufatti in seta dipinta: Kimoni, stole e opere pittoriche tutte legate a temi pucciniani , alcune già esposte alla Fondazione Puccini Festival.Lo storico Caffè di Simo, un luogo  iconico nel cuore  di Lucca  in via Fillungo riapre, per tre mesi, dopo una decennale  chiusura, nel fine settimana per ospitare eventi, conferenze, incontri per il Centenario  di Puccini. 

#NotizieDalComune #VecchianoLavoriPubblici #VecchianoSport
none_a
Pisa, 17 marzo
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . quello che si crede sempre il migliore, ora .....
. . . la merxa più la giri, più puzza e te lo stai .....
. . . camminerebbe meglio se prima di fare il tetto .....
Ad un grosso trattore acquistato magari con l'aiuto .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Colori u n altra rosa
Una altra primavera
Per ringraziarti amore
Compagna di una vita
Un fiore dal Cielo

Aspetto ogni sera
I l tuo ritorno a casa
Per .....
Oggi è venuto a mancare all’affetto di tutti coloro che lo conoscevano Renato Moncini, disegnatore della Nasa , pittore e artista per passione. .....
Aumentano i servizi della Polizia Municipale e il Sindaco di Calci ha chiesto supporto al Prefetto e al Questore
Inaspriti i controlli per il rispetto della normativa anti Covid-19

24/10/2020 - 17:03

Inaspriti i controlli per il rispetto della normativa anti Covid-19: aumentano i servizi della Polizia Municipale e il Sindaco di Calci ha chiesto supporto al Prefetto e al Questore
 
Controlli mirati per garantire il rispetto della normativa vigente, per contenere la diffusione del Covid-19 e per un capillare monitoraggio del territorio. Nel frattempo massima attenzione e mirate misure specifiche – con la Polizia Municipale in servizio anche in orari straordinari -  in vista della festività dei Santi e per scongiurare assembramenti o occasioni di festa in luoghi pubblici in occasione della Festa di Halloween. Queste, in sintesi, le mosse messe a segno dall’ Amministrazione Comunale di Calci che, oltre ad aver coinvolto la stazione locale dei Carabinieri e il Comando di Polizia Municipale, ha chiesto al Prefetto e al Questore di Pisa un coordinamento interforze per presidiare il territorio della Valgraziosa.
 
Uno sforzo congiunto in vista delle imminenti ricorrenze e – più in generale per affrontare questa sfida collettiva – che preveda oltre ad un’intensificazione dei controlli anche un implemento dei turni così da garantire la copertura del paese anche in orario serale e il rispetto delle normative di prevenzione e del Dpcm emanato da Palazzo Chigi.
 
Dal canto suo anche l’assessorato alla Protezione Civile ha coordinato tutte le operazioni per garantire che le visite ai defunti nei 7 cimiteri di Calci si possano svolgere in sicurezza scongiurando assembramenti o situazioni di pericolo. A tal proposito i volontari del Gva “Paolo Logli” di Calci monitoreranno – sia con presidi che con controlli itineranti - gli ingressi, il distanziamento fisico e il rispetto della normativa (utilizzo della mascherina, disinfezione delle mani e distanza interpersonale) sensibilizzando gli utenti e, nel caso, allertando le forze di polizia in servizio.
 
A spiegare i dettagli ci pensa l’assessore alla Protezione Civile Giovanni Sandroni: “Per sabato 31 ottobre, considerando le necessità dei nostri cittadini che desiderano andare a pulire le tombe dei loro cari, abbiamo predisposto un controllo itinerante da parte di una squadra del Gva volto a monitorare le situazioni nei cimiteri di Sant’Andrea, Castelmaggiore, Il Colle, Tre Colli, La Pieve, Montemagno e Nicosia – spiega Sandroni -. Per il giorno dei Santi e il giorno dei Morti si alterneranno controlli itineranti dei volontari e presidi fissi durnate lo svolgimento delle benedizioni”
 
A concludere è il Sindaco Massimiliano Ghimenti: “Visto il delicato momento che stiamo vivendo, l’elevato aumento dei contagi e una normativa nazionale che potrebbe a breve subire un’ulteriore stretta – precisa – abbiamo ritenuto prioritario fare, con le nostre forze a disposizione, tutto quanto nelle nostre possibilità. Ho chiesto espressamente massima rigidità nei controlli, sanzioni e denunce in presenza di eventuali irresponsabili e, inoltre, abbiamo avanzato una richiesta a Prefetto e Questore volta alla garanzia di controlli aggiuntivi per il nostro territorio che, inevitabilmente e visto l’organico in dotazione, non può esser totalmente coperto con le sole forze della Municipale. Ecco perché – sia in vista delle imminenti ricorrenze, sia per affrontare questa difficile sfida - abbiamo messo a disposizione la nostra Polizia Municipale, una sinergia tra le forze preposte e un aumento dei turni in grado di garantire un presidio anche in orario serale”.
 
Di seguito orari e giorni dedicati alle benedizioni dei cimiteri:
 
-       DOMENICA 1° NOVEMBRE ORE 15:00 LA PIEVE - S.ANDREA - TRE COLLI (S.Andrea e Tre Colli ore 15:00 Messa e, a seguire, benedizione)
-       LUNEDI' 2 NOVEMBRE ORE 15:00 MONTEMAGNO - COLLE - CASTELMAGGIORE (al Colle ore 15:00 Messa e a seguire benedizione)
-       DOMENICA 8 NOVEMBRE ORE 15:00 NICOSIA (Messa e, a seguire, benedizione)
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri