none_o

 

 

 

Cronaca della prima regata dell’America’s Cup, tra un Forza Italia e un Forza Nuova Zelanda, con disappunto del nostro corrispondente sul giro di miliardi spesi in una gara in cui la vela non c’entra niente; ecco quindi, per contrasto, il riferimento al Maori e alla sua antica canoa. E poi la polemica: i monoscafi volanti sono ancora barche a vela?

. . . . . . . . . . . . di San Frediano vincitore .....
I M5S e le destre ci vogliono divisi.

E’ certo .....
. . . la stima verso se stessi lascia il tempo che .....
. . . devo ringraziare l'amico Beppe di T. che stamattina .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Bruno Pollacci
Un Omaggio al grande artista Francis Bacon

28/10/2020 - 12:47


Un Omaggio al grande artista Francis Bacon


Oggi è il 28 ottobre ed in questo giorno, nel 1909, a Dublino, in Irlanda, nasceva il grande pittore Francis Bacon. Un'acuta forma di asma gli impedì di frequentare regolarmente le scuole con altri ragazzi e fù mandato in collegio. Fu cacciato da casa a soli 16 anni dal padre a causa della sua omosessualità e Bacon si trasferì quindi a Londra, dove, aiutato da parenti locali per la sopravvivenza, e manifestato il suo talento naturale per le Arti, fu incoraggiato a frequentare un corso di disegno alla scuola d'Arte San Martin. Intraprese poi viaggi a Berlino e Parigi, dove fù colpito fortemente dalle opere di Picasso e dove visitò molti musei per formarsi una conoscenza artistica dal vivo. Tornò a Londra, lavorò come arredatore d'interni ed aprì il suo primo studio artistico. Nel 1929, a 20 anni, organizzò la sua prima mostra con dipinti e mobili creativi e nel 1930 sulla rivista “The Studio” uscì un grande articolo a due pagine sulle sue opere, iniziando ad attirare l'attenzione della critica e di appassionati d'arte e ricevendo i primi inviti alle mostre collettive importanti nella Londra di quel tempo. Negli anni '40 il suo nuovo studio di Londra divenne punto di riferimento per artisti, intellettuali e giocatori d'azzardo e Bacon condusse una vita dissoluta, tra problemi di alcolismo e forti debiti. Dalla metà degli anni '40 iniziò il successo e Bacon visse tra Londra e la Costa Azzurra, dipingendo e giocando a carte. Le sue opere rappresentanti figure con visi drammaticamente trasfigurati (famosa la serie di 25 papi) esprimevano un grido disperato d'angoscia esistenziale avvertita dall'artista e il suo successo venne celebrato nel 1962 alla “Tate Gallery” in un'importante mostra antologica, e venendo considerato come uno dei massimi artisti del '900. Morì a Madrid nel 1992 per attacco cardiaco. Questa mia opera a seppia acquerellata ed acquarello è in suo omaggio e memoria.




Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa














+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: