none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

. . . detto tra noi sono solo un brigante, non un .....
. . . non immaginerebbe mai.
Ho sentito un "uccellino" .....
. . . si assuma la responsabilità di esporsi con nome .....
Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
Primo corso online di scrittura per la scena
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
E' semplice: positivo al 1° e 2° tampone. . dopo 21 gg la asl mi dà la liberatoria. Al 23° giorno, per mio scrupolo, e da privato. . effettuo 3° .....
Si può entrare per lavoro, attività sportiva, ritiro di cibo da asporto. Unico ingresso da Ponte alle Trombe
San Rossore, le regole per l'accesso

14/11/2020 - 21:04


San Rossore, le regole per l'accesso
Si può entrare per lavoro, attività sportiva, ritiro di cibo da asporto. Unico ingresso da Ponte alle Trombe
 
Da domenica 15 novembre la Toscana è zona rossa: la Tenuta di San Rossore si adegua alle direttive ministeriali per garantire la sicurezza e impedire gli assembramenti. Da domani l'accesso è possibile se motivato da esigenza lavorative, di salute e situazioni di necessità consegnando all’ingresso l'autocertificazione. Gli accessi della Punta e del Marmo saranno chiusi, per quest'ultimo in accordo anche con l'amministrazione comunale di San Giuliano Terme, l'unico ingresso sarà dal Ponte alla Trombe da cui sarà possibile raggiungere anche le zone della Sterpaia e di Cascine Nuove e le relative attività (ristorazione per l'asporto, scuola dell'infanzia e materna, eccetera).
 
Rimane possibile dalle 7.30 alle 17.30 lo svolgimento dell'attività sportiva (footing, jogging e bicicletta) nella forma individuale, consegnando all’ingresso l'autocertificazione e limitandosi alle direttici Sterpaia – Cascine Vecchie – Cascine Nuove e Cascine Vecchie – Villa del Gombo fino al cartello di divieto di accesso.

Non è invece possibile l'accesso dall'esterno per la semplice attività motoria (passeggiata) essendo questa consentita solo nei pressi della propria abitazione ed essendo le abitazioni esterne alla Tenuta distanti oltre 1 km.
 
Dalle 7.30 alle 22 le attività di ristorazione all'interno della Tenuta continueranno a lavorare per la vendita da asporto e la consegna a domicilio: per l'asporto l’ingresso e la permanenza dei clienti nei locali è consentita per il tempo strettamente necessario al ritiro.
 
Per i suddetti motivi (lavoro, attività sportiva, ritiro cibo da asporto, situazioni di salute e di necessità) è consentito l'accesso in auto e in moto. L'accesso in moto con più di una persona è consentito se i passeggeri sono conviventi. È consentito l'accesso di automobili con più passeggeri non conviventi se questi indossano la mascherina e sono distanziati (davanti il solo guidatore e al massimo due passeggeri per ciascuna fila di sedili posteriori).
 
 
Rimane garantito l’accesso ai residenti nella Tenuta di San Rossore, al personale dell'Ente Parco, al personale per la cura ed accudimento delle colonie feline autorizzate, alle forze dell’ordine (in particolare a quanti assegnati alla Caserma Carabinieri Cinofili, alla Caserma carabinieri Forestali nonché alla Caserma degli Incursori) e ai proprietari, detentori ed allenatori professionisti di cavalli per le attività di accudimento e movimentazione, per garantire il benessere degli animali.
 
Ufficio stampa Raffaele Zortea  
ufficiostampa@sanrossore.toscana.it




+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: