none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

. . . detto tra noi sono solo un brigante, non un .....
. . . non immaginerebbe mai.
Ho sentito un "uccellino" .....
. . . si assuma la responsabilità di esporsi con nome .....
Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
Primo corso online di scrittura per la scena
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
E' semplice: positivo al 1° e 2° tampone. . dopo 21 gg la asl mi dà la liberatoria. Al 23° giorno, per mio scrupolo, e da privato. . effettuo 3° .....
Un intervento da 950mila euro a cura di Acque Spa per il miglioramento dell’approvvigionamento idrico, finalizzato a garantire una sempre maggiore efficienza da parte del gestore
In dirittura d’arrivo i lavori per la sostituzione della condotta idrica in Via della Cittadella e Via del Capannone.

20/11/2020 - 15:29


In dirittura d’arrivo i lavori per la sostituzione della condotta idrica in Via della Cittadella e Via del Capannone. Un intervento da 950mila euro a cura di Acque Spa per il miglioramento dell’approvvigionamento idrico, finalizzato a garantire una sempre maggiore efficienza da parte del gestore

 

Vecchiano, 20 novembre 2020 – Si avviano a conclusione i lavori di sostituzione della condotta idrica lungo Via della Cittadella, Via del Capannone e Via Fonda nel comune di Vecchiano, nella frazione di Nodica.“In questi ultimi giorni si sono verificati un paio di guasti sulla conduttura, l’ultimo in ordine di tempo è quello della notte tra mercoledì e giovedì scorso, quando mi sono recato sul posto per verificare la situazione, guasto che poi ha determinato, nel pomeriggio di venerdì 20, la necessità di interrompere per buona parte del pomeriggio l’erogazione idrica da parte di Acque, nella frazione di Nodica.

Le lavorazioni a cura di Acque Spa sono proprio finalizzate al risanamento di un tratto di condotta idrica in via del Capannone e via Cittadella a Nodica, mediante la posa in opera di complessivi 800m di nuova tubazione in ghisa sferoidale, che consentirà di migliorare efficacemente la qualità dell’erogazione idrica. Il costo totale dei lavori ammonta a oltre 950mila euro, siamo fiduciosi che una volta terminati gli interventi, anche la situazione ai guasti si ridimensionerà, come progettato con la stessa Acque Spa”, spiega il Sindaco Massimiliano Angor i.

“L’obiettivo infatti è quello di rendere sempre più efficienti le condizioni dell’approvvigionamento idrico per tutta la comunità. Le lavorazioni sono di fatto realizzate per portare a compimento il miglioramento e l’adeguamento del sistema distributivo della zona, con lo scopo di mitigare i continui disagi all'utenza e alla circolazione stradale conseguenti gli interventi di riparazione, e tutto ciò viene realizzato attraverso l'inserimento di una nuova condotta idrica di distribuzione in ghisa sferoidale di diametro maggiore rispetto a quella esistente. Nel tratto lungo via del Capannone, prospiciente il parcheggio dell'Istituto Comprensivo “D.Settesoldi”, inoltre, il progetto prevede la realizzazione di un nuovo bypass con la rete idrica di ASA presente in quel tratto”.Per portare a compimento le lavorazioni, restano in vigore alcune modifiche alla viabilità fino al prossimo 30 novembre, tra cui:

• DIVIETO DI TRANSITO in via Fonda nel tratto compreso tra l'intersezione con via dei Magagna e l'intersezione con via della Torraccia;• UNICO in via dei Magagna ,con direzione consentita da via Roma verso via Torraccia, nel tratto compreso tra l'intersezione con via Roma e l'intersezione con via Torraccia;

• SENSO UNICO ALTERNATO regolato da impianto semaforico su via Roma e via della Barra in prossimità dell'incrocio.Tutti i dettagli sono contenuti nell’Ordinanza n. 177 del 10.11.2020, disponibile all’Albo Pretorio online del Comune di Vecchiano (www.comune.vecchiano.pi.it )

Sara Rossi 
Portavoce del Sindaco

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: