none_o
Proseguendo la serie di articoli sulle vicende ( e leggende) del territorio, Agostino Agostini ci regala il resoconto immaginifico del serpente-alato, che abitava il castello dei Pagano da Vecchiano. Fu ucciso - secondo la leggenda - da Nino Orlandi nel 1109 nella selva palatina di Migliarino (oggi tenuta Salviati). Imbalsamato fu posto nel Duomo di Pisa ma ando' perduto nell'incendio del 1595. Una ulteriore riprova della grande ricchezza storica del nostro territorio.
Ammetto l'errore, ho solo visto il simbolo di presentazione, .....
. . . . Buonafede Alfonso, candidato sindaco di Firenze, .....
Cosa ci dicono le votazioni in Sardegna?

Calenda .....
Più che sembrare cavilloso mi sembri "mistificante" .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
Eccolo
Come una furia scatenata
è arrivato il vento
a riportare tormento
alle marine
Prima con le piogge
che hanno colpito
la montagna
con smottanento
frane .....
LA TARI è ARRIVATA E SALATA
MA IL KIT PER LA RACCOLTA NON ANCORA
SIAMO A MARZO.

COME MAI?
COSì NON VA BENE.
105mila euro, per la sostituzione del tratto tombato
Fosso Rotina a Filettole, in partenza nuovo cantiere del Consorzio

21/11/2020 - 16:24


Fosso Rotina a Filettole, in partenza nuovo cantiere del Consorzio: 105mila euro, per la sostituzione del tratto tombato 

 

 Vecchiano, 21 novembre 2020 - Prosegue l'impegno per la messa in sicurezza del Fosso Rotina, a Filettole, nel comune di Vecchiano. Il Consorzio 1 Toscana Nord, infatti, sta per partire con un nuovo lotto funzionale, compreso negli step delle opere che, negli ultimi anni, sono in corso di realizzazione sul rio.

L'investimento attuale è di 105mila euro, cofinanziato da Regione, Comune e Consorzio. Il cantiere si concluderà entro la primissima parte del 2021."Interveniamo adesso su un tratto di circa 30 metri, posto immediatamente a valle dell'area in cui abbiamo lavorato lo scorso anno - spiega il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi - In questo caso sostituiamo il tratto tombato attualmente presente, particolarmente angusto, con uno scatolare ben più ampio, che assicura una portata duecetennale.

L'intervento è molto atteso dai cittadini: e possiamo portarlo a compimento grazie alla stretta collaborazione che abbiamo avviato, tra tutti i soggetti coinvolti". Complessivamente sul Fosso Rotina negli ultimi anni sono stati già investiti più di 250mila euro: il primo lotto dei lavori (240mila euro) ha visto la realizzazione di una vasca di sedimentazione delle terre e del materiale flottante in generale proveniente da monte durante le piene più intense, con lo scopo di impedire l’intasamento dei tratti intubati di valle; il secondo lotto (20mila euro) dei lavori è stato eseguito a seguito degli eventi alluvionali del novembre 2019, su un tratto di circa 10 metri a valle della vasca.

“L'intervento adesso in partenza è propedeutico ad un ulteriore cantiere, che il Comune realizzerà successivamente sulla frazione, per un investimento pari a 420mila euro”, aggiunge il Sindaco Massimiliano Angori. “Ringraziamo il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per l’assidua sinergia realizzata a beneficio della nostra comunità, volta a garantire una sempre maggiore sicurezza idraulica ed idrogeologica diffusa su tutto il nostro territorio”.

Daniele Bianucci Ufficio Stampa Consorzio 1 Toscana Nord                               Sara Rossi Portavoce del Sindaco
daniele.bianucci@cbtoscananord.it                                                                       380 3236630

(IN FOTO ANGORI E RIDOLFI DURANTE UN SOPRALLUOGO IN VIA FONDO DELL'ALBERO)

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri