none_o

Proseguendo la serie di articoli sulle vicende ( e leggende) del territorio, Agostino Agostini ci regala il resoconto immaginifico del serpente-alato, che abitava il castello dei Pagano da Vecchiano. Fu ucciso - secondo la leggenda - da Nino Orlandi nel 1109 nella selva palatina di Migliarino (oggi tenuta Salviati). Imbalsamato fu posto nel Duomo di Pisa ma ando' perduto nell'incendio del 1595. Una ulteriore riprova della grande ricchezza storica del nostro territorio.

Buongiorno a tutti, sono Costanza Modica, ho 17 anni, .....
Ammetto l'errore, ho solo visto il simbolo di presentazione, .....
. . . . Buonafede Alfonso, candidato sindaco di Firenze, .....
Cosa ci dicono le votazioni in Sardegna?

Calenda .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
none_a
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Eccolo
Come una furia scatenata
è arrivato il vento
a riportare tormento
alle marine
Prima con le piogge
che hanno colpito
la montagna
con smottanento
frane .....
LA TARI è ARRIVATA E SALATA
MA IL KIT PER LA RACCOLTA NON ANCORA
SIAMO A MARZO.

COME MAI?
COSì NON VA BENE.
I dati migliorano e l'indice Rt scende, la Toscana torna in zona arancione: quando? Fuori dalla zona rossa nel giro di pochi giorni
La Toscana torna arancione, Giani “Dal 4 dicembre fuori dalla zona rossa”

27/11/2020 - 13:29

La Toscana torna arancione, Giani “Dal 4 dicembre fuori dalla zona rossa”

I dati migliorano e l'indice Rt scende, la Toscana torna in zona arancione: quando? Fuori dalla zona rossa nel giro di pochi giorni

Ultimi giorni di zona rossa per la Toscana che torna in zona arancione: ma quando, già dal 4 dicembre 2020? E quando potrà diventare zona gialla? Il governatore Eugenio Giani rompe gli indugi e in un video su Facebook dice: “Il 4 dicembre il ministro della Salute Roberto Speranza potrà firmare l’ordinanza che riporta la Toscana in zona arancione. Quindi dobbiamo avere la pazienza di questi pochi giorni. Da venerdì 4 la Toscana potrà rientrare in una zona che consente di allentare la chiusura agli spostamenti” .
Domenica 29 novembre saranno trascorse le due settimane di zona rossa, il tempo minimo in cui una regione deve restare nella fascia di rischio più alta dopo esserci entrata. Poi il Comitato tecnico scientifico si riunirà il 3 dicembre e solo successivamente arriverà l’ordinanza del Ministro della salute che quindi potrebbe promuovere la Toscana nella fascia intermedia, con la possibilità di scendere ancora alla zona gialla prima di Natale.
Toscana torna in zona arancione o gialla: quando, il 4 dicembre?
Il nuovo Dpcm che sarà in vigore dopo il 3 dicembre e sul quale il governo è al lavoro confermerà il sistema a tre fasce per le regioni. Ma i dati attuali confermano uno scenario migliore su tutto il territorio nazionale rispetto a un mese fa. “Mi aspetto un Rt che scenda all’1 e che le regioni rosse passino ad arancioni o gialle“, ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte.
 
Proprio entro il 4 dicembre ci sarà la decisione ufficiale sul cambio di colore della Toscana, da rossa ad arancione, ma “se i dati continueranno a essere buoni – ha aggiunto Giani – non escludo che dalla settimana successiva la Toscana possa rientrare in zona gialla e festeggiare il Natale in quella dimensione”. Intanto lo stesso governatore emanerà ora una nuova ordinanza regionale per chiarire alcuni punti delle regole della zona rossa (dove la Toscana rimarrà quindi almeno fino a venerdì prossimo): dall’apertura dei negozi di toelettatura per animali alla caccia, dalla raccolta delle olive alla ricerca dei tartufi.
 
Covid: indice Rt in Toscana a 1,2
La Toscana torna in zona arancione, dice Giani, perché i dati sull’andamento del Covid sono tali da consentire il cambio di colore. L’indice Rt della Toscana è sceso all’1,2 che è un dato ancora alto ma assai meno allarmante rispetto all’1,8 di quando la regione è entrata in zona rossa.
 









 




 

 

 

 

 

 



 




























































Fonte: Il Reporter Iscrizione registro stampa del Tribunale di Firenze N° 5579 del 17/05/2007
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

28/11/2020 - 17:04

AUTORE:
walterdvmr

libertà violata trattati come chi commette un illecito questo è spostarsi,grazie,saluti e scusate.