none_o

 

 

 

Il centenario del Partito comunista italiano rievocando quelle incredibili giornate dal 15 al 21 gennaio 2021 del Congresso socialista di Livorno, andando indietro nel tempo grazie soprattutto a un documentario restaurato dalla Cineteca di Bologna. L’articolo completo, con le fotografie d’epoca, sul sito "massimocec.it" da lunedì 24 gennaio.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Comune di Vecchiano-
#AllertaMeteoArancio #Sabato23Gennaio #AllertaMeteoTOS
none_a
Le persone, le ultime nella nostra società, senza .....
Dopo giorni, se non mesi o anni, si sta arrivando .....
Al cospetto di tanta intellighenzia democratica io .....
Buongiorno e buona domenica, leggo i commenti del .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di UM
"Dead walking ": morti, politicamente parlando, che camminano.

3/12/2020 - 9:02


"Dead walking ": morti, politicamente parlando, che camminano. Che cosa resiste dell'ideologia e della stagione politica del "populismo", delle idee incarnate nella vittoria politica del 2018 del M5S? Ieri e' caduta l'ultima bandiera: il reddito di cittadinanza. Il bilancio della misura e' impietoso: sussidi 3,1 milione di persone e posti di lavoro per 200.000 e nemmeno dovuti ai meccanismi del RdC. Che non ha scalfito la poverta' ( altro che abolirla) e non ha creato un solo posto di lavoro, ma semmai un altro piccolo esercito di precari.

Subito, gia' nel 2019, era caduta la bandiera della Tav. Qualche giorno fa e' caduta quella dell'Ilva che, se Dio vuole, resta e si rilancia come fabbrica siderurgica per produrre milioni di tonnellate di acciaio. Da gennaio partira' la piu' grande vaccinazione della storia.

E con vaccini scoperti a tempo di record, grazie alla Big Pharma, le multinazionali farmaceutiche, e alla Big Science, che i populisti e i no-vax volevano appiedare. Andando poi in casa loro, l'intero castello di sabbia della " democrazia diretta" e della piattaforma Rousseau si e' sfarinato sulle miserie e le macerie della "Casaleggio Associati", che oggi vaga nel M5S come un fantasma rabbioso, in cerca di sopravvivenza e di denari ( delle odiate multinazionali ). Sotto la guida a 5 Stelle si e' spenta e persa nella nebbia la riforma della giustizia insieme, anche, alle loro idee di controriforma.

Ci hanno costretti ad un referendum, inutile e costoso, ma tutti i temi di riforme istituzionali (legge elettorale, costi della politica, bicameralismo perfetto, autonomie) sono entrati nel tunnel della dimenticanza. Non e' solo dovuto al virus ( il referendum ce lo hanno fatto fare in piena pandemia).

E' il fallimento totale di un'agenda politica, quella populista, che per due anni ha tenuto in scacco l'Italia e ha condizionato e influenzato la destra e la sinistra. Ai populisti del "No a tutto" e' rimasto, oggi, solo il "No al Mes", una linea di credito a buon mercato da spendere per le emergenze della sanita'. C'e' qualcosa di piu' stupido ed odioso? Il M5S e' oggi una casta di resistenti, di resilienti ad una disfatta elettorale rinviata da due anni, ma che condiziona e rende, continuamente, precaria l'azione di governo.

I cinque stelle non hanno piu' uno straccio di bandiera in piedi, hanno fallito su tutta la linea, sono allo sfascio e "politicamente" morti. Ma tengono in scacco la pokitica italiana, portano in giro, ma la cosa pesa, la loro fine rinviata e la resa dei conti: "dead walking" appunto

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: