none_o


Una chiacchierata col neo-presidente Paolo Burba in questa fase di avvio di una nuova gestione. Alcune linee di indirizzo sono già ben chiare in attesa di valutare i documenti e proporre strategie per una nuova conduzione che molti sperano si discosti dalla precedente. Gli auguri della Redazione al nuovo Comitato.


*«e dicesi di coloro, che, dopo 'l fatto, dicono .....
Finalmente, con oltre un mese di ritardo, è stato .....
. . . che Cris. . . to sei?
Se le amministrazion facessero i controlli dovuti le .....
VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA

NON ABBIATE PAURA DI AVERE CORAGGIO

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


2 associazioni che vedono le donne protagoniste di molte iniziative e attività, in modo discreto e silenzioso. Un'operosità importante per tanti in maniera diretta, e indirettamente per tutta la comunità, perchè la loro presenza è un monito importante per tutti a non girare la testa e a non restare indifferenti. 

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


E’ compito di tutti battersi per salvare l'ambiente e rendere la terra un posto migliore per le generazioni future.

Dante, una terzina per volta
di Stefano Benedetti
none_a
Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Alessandro Trocino
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Dal Giovedì alla domenica zona San Giuliano Terme
none_a
Roma, 23 aprile
none_a
Domenica 11 aprile ore 19.15
none_a
Libreria Civico 14, Marina di Pisa
none_a
RAI Storia, 5 aprile
none_a
Migliarino Volley
none_a
Accordo di tre anni raggiunto con la società
none_a
Migliarino Volley
none_a
La forza di Elisa, l’avvocata-pugile
none_a
l accompagnai al suo portone
A passi lenti ed ingombranti
Senza quei baci ne un saluto
Già la sentivo più distante

Con nessun gesto né emozione
Il .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
NATALEZIO DUEMILA20
Buon Natale a tutti con un abbraccio strinto

24/12/2020 - 23:36

                             NATALEZIO DUEMILA20

 

«Ezio, alla fine, o volé o volà siamo rivati vivi anche a questa vigilia di Natale, te domani ortre a:

Crostini di fegato di daino, Prosciutto crudo di Parma, Salame felino nostrale (una fetta di tre centimetri di spessore) Vule vante in salsa rosa con gamberetti sgusciati per ‘un perde tempo,

Olive ‘ndorcite e piccanti, Cipolline e cetrioli sott’aceto, Pioppini sott’olio, Pomodori secchi piccanti, Pomodorini ripieni con tonno e capperi, Porpo marinato,Tordelli ricotta e spinaci,Tordelli al ragù, Lasagne al forno con besciamella e funghi, Pappardelle ar cinghiale, Agnello ar tegame con patate al forno, Tacchino ripieno con castagne e pinoli, Cinghiale in umido con le olive, Fagiano alla cacciatora, Torta di spinaci e ricotta, Pistacchi, Nocciole e noccioline ameriane, Seme di zucca, Noci, Aranci, Datteri e fii secchi, Ananas al maraschino, Torta di cecco, Panforte, Panettone ripieno di crema sciantillì e gran marnié, Ricciarelli normali e ricoperti di cioccolata, Pandoro crassio di Verona Spumante secco e dorce, Ponce, Limoncello fatto in casa e Ammazza caffè..... cosa penzi di volé?»

«Hai detto bene Aida, penzo e piango per tutti quelli che c’hanno lasciato, penzo a quelli che ènno rimasti e ni manca quarcuno accanto, e sono tanti, troppi.

E allora te lo di’o cosa vorei, anzi, cosa voglio!

Stasera sono ito in piazza, era buio strinto, lì per lì mi sebrava tutto normale, ma poi…ho inviato a vedé quarcosa di strano, anzi, a ‘un vedé ir segno der Natale, a parte le luci, che anche velle…

L’odore nell’aria der Natale che ‘un c’è, che così ‘un ci pole èsse, i bimbi che ‘un vanno a scuola, la gente che ha paura, come una guera cor un nemio che c’è ma ‘un si vede.

Allora ecco cosa voglio che succeda, Babbo Natale arivi quanto prima possibile, che tiri fori dar sacco un mantello azzurro stellato grosso da ricoprì tutta la tera, per rimpiattacci tutti da questo virusse nemio, e che per incanto inviino a sonà le ‘ampane per fa tutti assieme mano nella mano un ber girotondo.»

«Ezio, se s’avvera, m’imbriao»

«Aida, le damigiane l’ho svotate per facci l’arbero di Natale»

 

Buon Natale a tutti con un abbraccio strinto

Ezio e l’Aida

Fonte: da fb-Ezio Di Nisitte
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri