none_o


Nel cervello di ognuno di noi si trovano alcune decine di miliardi di neuroni, piccole cellule nervose che ci permettono di ragionare, ricordare, piangere, ridere e amare; microscopici elementi responsabili dei nostri ricordi, dei nostri ragionamenti e delle nostre emozioni.Nei neonati e nei bambini il cervello è un organo straordinario in perenne attività con nuovi neuroni che continuano a formarsi con grande intensità e a formare fra di loro reti di interscambio di informazioni.

. . la conta dei giornali stranieri che hanno criticato .....
Dopo mesi di zona rossa la decisione e l’inizio dei .....
. . . Art 1 non lasciò la maggioranza, dette l' appoggio .....
. . . che lasciò il PD, quando al Governo c'era .....
di Claudio Robbiani
none_a
di Gianfranco Polillo
none_a
di Franco Bechis - Il Tempo.it
none_a
L’appello al Governo
none_a
Lavoro, Acli Toscana
none_a
Ok da Renzi Il piano prevede spese e investimenti fino a 310
none_a
di Andrea Viola-Avvocato e consigliere comunale, Italia Viva
none_a
Comunicato lista n°1 ASBUC Vecchiano-Nodica-Avane-Filettole
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Natale 2020

Un angelico coro sopra la capanna
l'amore sviscerato della mamma
il calore del bue e dell'asinello
il vagito del dolce Bambinello
le .....
25 PERSONE SOTTO L'OMBRELLO AD ASPETTARE IL SERVIZIO CHE NON ARRIVA MAI, A METATO C'ERA UNA DIRETTRICE VALIDA CHE FACEVA GIRARE TUTTO BENE L'HANNO TOLTA. .....
Associazione La Voce del Serchio
Premio di drammaturgia "Silvano Ambrogi": definite le 5 opere finaliste

9/1/2021 - 12:17


Nel gennaio 2020 venne dato l'avvio al premio di drammaturgia brillante intitolato a Silvano Ambrogi, scrittore e autore teatrale che ha lasciato un forte ricordo nella popolazione di Migliarino, luogo dove ha voluto rimanere per sempre.
Il Premio doveva vedere la sua conclusione il 30 maggio, al termine della manifestazione del Maggio Migliarinese, ma gli avvenimenti del 2020 hanno costretto gli organizzatori, l'Associazione culturale La Voce del Serchio e l'Editore MdS, a continui rinvii delle operazioni.


Così spiega Sandro Petri, presidente de La Voce del Serchio: "La natura e l'obiettivo del Premio, quello di celebrare il legame tra Silvano Ambrogi e il territorio di Migliarino, non poteva prescindere da una premiazione con la presenza degli amici e degli estimatori di Silvano che ne hanno condiviso gli anni passati nei luoghi che ha tanto amato.
Per questo, in accordo con il Comune di Vecchiano, abbiamo man mano spostato la data della premiazione.
Nel contempo la Giuria, presieduta da Paolo Giommarelli e composta da familiari ed amici dello scrittore, oltre ad alcuni esperti letterari, ha proseguito i suoi lavori.
Lavori non facili, visto le 34 opere pervenute da tutta Italia, che hanno richiesto un impegno notevole per la valutazione".


A fine anno scorso i lavori sono giunti alla conclusione, definendo le 5 opere finaliste, che sono, in ordine alfabetico degli autori: 
- Ottavia Bianchi di Roma          "Le sorellastre"

- Federico Malvaldi  di Pisa        "Tre giorni"

- Francesca Puglisi  di Napoli     "Non è Francesca"

- Eleonora Zacchi  di Livorno      "Questione di genere"

- Paolo Zagari  di Roma              "Non morire scrivi -Monologo esteriore"


"Occorreva anche decidere una nuova data per la premiazione - prosegue Sandro Petri - e con Sara Ferraioli, presidente di MdS Editore, abbiamo concordato di fissare per il momento la fine di maggio, nella speranza che sia attuabile. In pratica un anno dopo.
Ma il tempo non verrà completamente perduto, perchè sono stati modificati alcuni aspetti del Premio.
Infatti i 5 testi finalisti verranno raccolti in un volume e subito distribuiti ai membri del Circolo di lettura della Sezione Soci Valdiserchio-Versilia di Unicoop Firenze, in modo da avere anche da parte loro, quella che abbiamo definito la Giuria popolare, un'opera prescelta.
Infine, durante la premiazione, oltre alla lettura teatrale del testo vincitore, contiamo di rendere disponibile anche la pubblicazione di MdS Editore, sempre con i 5 finalisti.
Insomma, se la pandemia ce lo consentirà, avremo l'occasione di una premiazione con tutti i crismi."

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: