none_o


E' davvero con grandissimo piacere che pubblico il profilo di questa settimana, uscito come sempre dalla penna di Stefano Benedetti, ma con un valore in più.Quello delle storie compiute, che nascono in quel passato che abbiamo preso come riferimento, ma che arriva fino ai giorni nostri, dando completezza alle vite e alle vicende dei personaggi che vengono ricordati. Ancora di più quando si racconta la storia di un emigrante, quale che ne sia il motivo all'origine. Mi unisco perciò a quanto scrive Stefano, dedicando questo articolo all'amico Leo Gargi 

. . . non erano i M5S che con il 33% ci raccontavano .....
. . . anche lì nel podere Baldinacca mi disse mi pa' .....
“Un bel tacer non fu mai scritto
Il guidatore di " barocci " è rimasto indietro, pensa .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com

Vi porto con me.

di Roberto Castagnetti
none_a
Di Moreno Petretti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Ricordi
Aspettando che arrivi un vecchio amico
ricerco nel mio cuore
che languisce
un ricordo a me caro
un ragazzo che ripara
quaderni e libri strappati
dai .....
Steso sopra a quel letto
Prigioniero del tuo corpo
Ma fra noi C'è quel respiro
Che ci lega
E quel suono senza voce
Che mi tuona nella testa
Puoi .....
Associazione La Voce del Serchio
Premio di drammaturgia "Silvano Ambrogi": definite le 5 opere finaliste

9/1/2021 - 12:17


Nel gennaio 2020 venne dato l'avvio al premio di drammaturgia brillante intitolato a Silvano Ambrogi, scrittore e autore teatrale che ha lasciato un forte ricordo nella popolazione di Migliarino, luogo dove ha voluto rimanere per sempre.
Il Premio doveva vedere la sua conclusione il 30 maggio, al termine della manifestazione del Maggio Migliarinese, ma gli avvenimenti del 2020 hanno costretto gli organizzatori, l'Associazione culturale La Voce del Serchio e l'Editore MdS, a continui rinvii delle operazioni.


Così spiega Sandro Petri, presidente de La Voce del Serchio: "La natura e l'obiettivo del Premio, quello di celebrare il legame tra Silvano Ambrogi e il territorio di Migliarino, non poteva prescindere da una premiazione con la presenza degli amici e degli estimatori di Silvano che ne hanno condiviso gli anni passati nei luoghi che ha tanto amato.
Per questo, in accordo con il Comune di Vecchiano, abbiamo man mano spostato la data della premiazione.
Nel contempo la Giuria, presieduta da Paolo Giommarelli e composta da familiari ed amici dello scrittore, oltre ad alcuni esperti letterari, ha proseguito i suoi lavori.
Lavori non facili, visto le 34 opere pervenute da tutta Italia, che hanno richiesto un impegno notevole per la valutazione".


A fine anno scorso i lavori sono giunti alla conclusione, definendo le 5 opere finaliste, che sono, in ordine alfabetico degli autori: 
- Ottavia Bianchi di Roma          "Le sorellastre"

- Federico Malvaldi  di Pisa        "Tre giorni"

- Francesca Puglisi  di Napoli     "Non è Francesca"

- Eleonora Zacchi  di Livorno      "Questione di genere"

- Paolo Zagari  di Roma              "Non morire scrivi -Monologo esteriore"


"Occorreva anche decidere una nuova data per la premiazione - prosegue Sandro Petri - e con Sara Ferraioli, presidente di MdS Editore, abbiamo concordato di fissare per il momento la fine di maggio, nella speranza che sia attuabile. In pratica un anno dopo.
Ma il tempo non verrà completamente perduto, perchè sono stati modificati alcuni aspetti del Premio.
Infatti i 5 testi finalisti verranno raccolti in un volume e subito distribuiti ai membri del Circolo di lettura della Sezione Soci Valdiserchio-Versilia di Unicoop Firenze, in modo da avere anche da parte loro, quella che abbiamo definito la Giuria popolare, un'opera prescelta.
Infine, durante la premiazione, oltre alla lettura teatrale del testo vincitore, contiamo di rendere disponibile anche la pubblicazione di MdS Editore, sempre con i 5 finalisti.
Insomma, se la pandemia ce lo consentirà, avremo l'occasione di una premiazione con tutti i crismi."

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri