none_o

 

 

 

Cronaca della prima regata dell’America’s Cup, tra un Forza Italia e un Forza Nuova Zelanda, con disappunto del nostro corrispondente sul giro di miliardi spesi in una gara in cui la vela non c’entra niente; ecco quindi, per contrasto, il riferimento al Maori e alla sua antica canoa. E poi la polemica: i monoscafi volanti sono ancora barche a vela?

Comune di Vecchiano-
#AllertaMeteoArancio #Sabato23Gennaio #AllertaMeteoTOS
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
. . . . . . . . . . . . di San Frediano vincitore .....
I M5S e le destre ci vogliono divisi.

E’ certo .....
. . . la stima verso se stessi lascia il tempo che .....
. . . devo ringraziare l'amico Beppe di T. che stamattina .....
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


. . . che restano nel porto per paura
che le correnti le trascinino via con troppa violenza.
Conosco delle barche che arrugginiscono in porto
per .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
Comune di Calci
Comune di Calci - Benvenuto al chiosco bar al Parco delle Fonderie

12/1/2021 - 17:46


Comune di Calci - Benvenuto al chiosco bar al Parco delle Fonderie

Un obiettivo del programma di mandato si è tradotto in realtà e, soprattutto, in una bella sfida per chi vorrà accoglierla. Presentato questa mattina - con una conferenza stampa in modalità telematica -  il chiosco bar realizzato dal Comune di Calci al Parco delle Fonderie, la vasta area verde attrezzata da sempre punto di ritrovo di moltissimi bambini, ragazzi e famiglie. Un’opera fortemente voluta dal Comune della Valgraziosa che ne ha curato, fin dall’esordio, investimenti, progettazione e realizzazione.

“La struttura, di circa 20 metri quadrati, è stata realizzata con moduli prefabbricati coibentati uniti da un pergolato che collega due diverse strutture  – spiegano i dettagli tecnici gli assessori all’urbanistica e ai lavori pubblici Stefano Tordella e Giovanni Sandroni -. Da un lato abbiamo il chiosco preceduto da un piccolo spogliatoio funzionale all’aggiudicatario del bando pubblico inerente la gestione dell’ attività commerciale, dall’altro un servizio igienico (riservato appositamente anche a persone diversamente abili) e un piccolo magazzino laterale”.

La struttura, finanziata completamente dall’ente di piazza Garibaldi, è costata circa 46mila euro e ha una destinazione d’uso commerciale.

Entro la fine di gennaio, infatti, il Comune aprirà il bando per affidare in locazione il chiosco a coloro che desidereranno dar vita ad un’attività di somministrazione di alimenti e bevande. Chi vincerà l’avviso pubblico potrà inoltre richiedere la concessione di suolo pubblico nei pressi della struttura così da poter installare postazioni quali tavolini o eventualmente ombrelloni per rendere il luogo ancora più accogliente, inclusivo e partecipato.
Una sfida nella sfida se pensiamo che l’auspicio dell’Amministrazione è proprio quello di dare una “spinta” alla tanto attesa ripartenza economica e sociale dopo il terribile anno caratterizzato dall’emergenza sanitaria.
“Desidero ringraziare i tecnici del nostro Comune che in sinergia hanno tradotto in realtà un nostro obiettivo politico – commenta il sindaco Massimiliano Ghimenti -. La realizzazione del chiosco bar era, oltre che un punto centrale del nostro programma di mandato, anche un ambizioso progetto a cui lavoravamo. Il Parco delle Fonderie in situazioni di normalità antecedenti all’emergenza Covid-19 è sempre stato l’area più frequentata del paese. Famiglie, bambini, adolescenti, complici i giochi, le porte da calcetto e le reti da minivolley, si sono sempre dati appuntamento in quest’area per giocare, festeggiare compleanni o, semplicemente, trascorrere del tempo insieme. Volevamo dotare il parco del chiosco che è di per sé un servizio e abbiamo fortemente voluto realizzare un servizio igienico come un simile parco merita. Al contempo speriamo di creare una piccola opportunità lavorativa per chi vorrà mettersi in gioco. E, proprio su questa scia, per favorire la ripartenza, il Comune di Calci ha deciso – nell’ambito delle misure di sostegno varate per fronteggiare le conseguenze economiche della pandemia – di azzerare per tutto il 2021 i costi dell’affitto e del suo pubblico al vincitore del bando. Se gli effetti della pandemia dovessero continuare il Comune sarà pronto, come sta facendo per tutte le realtà, a supportare la struttura”.
Ma, nel frattempo, l’Amministrazione desidera guardare con fiducia e speranza al futuro per quando la situazione sanitaria la consentirà.

Intanto nei prossimi giorni, sui canali di comunicazione istituzionali dell’ente, sarà data ampia diffusione dell’avviso pubblico per l’aggiudicazione del chiosco-bar.










Fonte: Dott.ssa Francesca Franceschi Ufficio di Staff del Sindaco Comune di Calci
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: