none_o


Due settimane fa abbiamo preso in considerazione, attraverso alcuni aspetti letterari della Divina Commedia, storici e geografici, quello che viene chiamato il Passo di Dante.Sul discorso storico si è detto che ovviamente era un'altra storia. Però credo sia importante, per chi è interessato, saperne di più rispetto a quanto, in maniera spesso superficiale, viene raccontato dal nozionismo scolastico.

. . . meno a sinistra non di scherza a come dare le .....
La breve riflessione di questa domenica è relativa .....
Son d’accordo che la brevità e la capacita di sintesi, .....
. . . . . . . . . . . . . . anche noi sappiamo quanto .....
[Eventi Feronia Guide Toscana]
none_a
San Giuliano Terme, 7 marzo
none_a
GRAVINA “CI ACCOMUNANO INNOVAZIONE E FIDELIZZAZIONE”
none_a
Poste Italiane-Emissione francobollo
none_a
Tele libera il Fortino
none_a
Cascina
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Il caso Moro
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


le conchiglie dei ricordi,
affiorano
sciacquate dal battito
sulla pelle riemersa,
dove sale e libeccio s'incontrano.
Dune ed ombra
s'aggrovigliano .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
#ItaliaDeiValori - C'é
Chiamata alle armi, ritornare nei territori

25/1/2021 - 8:38

#ItaliaDeiValori - C'é

Chiamata alle armi, ritornare nei territori 

In questi giorni, aprendo Facebook, mi è capitato di leggere post e commenti riguardo al partito. Forse è opportuno fare un chiarimento, Italia dei Valori vuole continuare a esserci con più forza e determinazione.

Per fare ciò serve l'aiuto di ognuno, che ancora oggi si sente in dovere di continuare sotto questo contenitore. La situazione politica in stallo, ci deve dare la forza di lottare e di esprimere la nostra ragione di vita. Attraverso un serio confronto, che ho intrapreso in qualità di membro esecutivo nazionale con il segretario Ignazio Messina, riteniamo ribadire che il nostro simbolo c'è, e chiediamo a chi ha voglia di partecipare. Dobbiamo ritornare nei territori, dobbiamo parlare alle fasce più deboli, dobbiamo riprendere le molte battaglie che ci hanno caratterizzato e farne di nuove, dobbiamo ritornare a presentare il nostro simbolo  nelle varie tornate elettorali.

Dobbiamo dire basta, alla nostra brutta fotocopia che è il movimento 5 stelle. La legalità deve ritornare a essere la nostra azione politica. Italia dei Valori ancora oggi può fare la differenza. Qualcuno potrebbe domandare “che cosa è una chiamata alle armi ?

Si lo è”. Riorganizziamoci nei territori, ritorniamo a tesserarci e a tesserare. Ripartiamo dagli errori cercando di non farli più, ma tutto ciò può avvenire con la collaborazione di tutti. In alcune regioni siamo presenti, in altre no è arrivato il momento di lavorare sodo dobbiamo ritornare a essere visibili all'opinione pubblica e ciò può avvenire facendo comunicati stampa sui problemi quotidiani, Legalità, Lavoro, Scuola, Sanità, Diritti e molto altro e cercare di dare risposte concrete . E' IL MOMENTO DI AGIRE 
Nel link sotto trovate i contatti mail  dell'esecutivo nazionale.
 https://www.italiadeivalori.it/esecutivonazionale

Domenico Capezzoli 
Membro esecutivo nazionale

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

25/1/2021 - 9:28

AUTORE:
Bruno Baglini Migliarino

...ed ora a mani vuote.
Siete li per un caso fortuito perchè se la moglie di Mario Chiesa quella mattina che andò in procura a votare il sacco e trovava li il Procuratore invece del "sostituto" Procuratore Antonio Di Pietro, voi ora eravate con le vostre forze ed ideali, nei vari partiti o movimenti esistenti, come tutti noi insomma.
Il vostro treno è passato ed ha lasciato il tempo che ha trovato.
La vostra brutta copia a 5* sta facendo la vostra fine.
Han trovato anche loro un momento di sbandamento politico/sociale della nostra Italia e ci si sono infilati.
Erano niente e niente ritorneranno.

Con le bugie si fa poca strada ed il carissimo Antonio vostro vi ricordo che disse al buon Valter Veltroni: aiutami ad arrivare in Parlamento poi o si vinca o si perda faremo un solo partito....poi in buon Antonio vide che ebbe assai parlamentari per fare gruppo ed il gruppo a se vuol dire soldi dallo stato e....
...eppoi vi affidaste ad un altro Magistrato che...faceva politica all'acqua di rose per "accedere" al Parlamento ed invece Ingroia con un colpo solo mandò a caprioli 4 partiti; il vostro IDV, Rifondazione Comunista, i Verdi e i Comunisti Italiani.

Quante buone e sane energie son state buttate, per cosa poi...per vedere la nostra Italia con un comandante fasullo, messo li da un bibitaro e che ambedue entrambi non avevano mai partecipato ad un elezione di...consigliere comunale e poi essere "conducator".

Poi ora ci permettiamo (?) di perculare chi da giovane partendo dalla gavetta riesce a battere dei navigati politici staziali, e divenire Presidente della Provincia più grande della Toscana, poi Sindaco, poi PdC per tre anni e capo del più grande partito Italiano e poi, poi essere fregato dai "raciumatori di tutto un po.....roba da conigliolate nel groppone ma sode!
Meditate gente, meditate!
Buona via