none_o

 


Lunedì 8 marzo, sulla pagina facebook di Molina mon amour, è possibile seguire un ricordo di Agitu Ideo Gudeta, una donna dal carattere forte e capace di grandi progetti. La principessa delle capre felici, una storia di Ovidio Della Croce, arricchita dalle illustrazioni di Daniela Sandoni e dalla voce di Daniela Bertini. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Comune di San Giuliano Terme.

. . . c'è solo un assonanza: i nomi cominciano per .....
. . . . . . . . . . . è breve . . . . . . . dalla .....
La sostituzione di Arcuri è un punto irrevocabile .....
per affrontare dei confronti sul forum, allora meglio .....
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Rosanna Betti
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


le conchiglie dei ricordi,
affiorano
sciacquate dal battito
sulla pelle riemersa,
dove sale e libeccio s'incontrano.
Dune ed ombra
s'aggrovigliano .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Francesco Berardino Mario
Da Casalino e da Di Battista

27/1/2021 - 8:37


“Se Rocco Casalino non avesse messo Conte nella posizione di asfaltatore forse oggi Conte sarebbe ancora Presidente del Consiglio. Dopo le dimissioni di Italia Viva il Presidente del Consiglio avrebbe dovuto sedersi al tavolo per cercare un accordo con Renzi, perchè il Presidente del Consiglio è il Presidente di tutti.

Invece Conte ha fatto il leader del movimento cinque stelle ( ma va? ) e, fomentato da Casalino e da Di Battista, ha sfidato un politico esperto come Renzi, uno che capisci sempre troppo poco e troppo tardi. La spallata a Conte l'hanno data involontariamente quelli che hanno approfittato della situazione per sognare la fine definitiva di Renzi. Travaglio, Scanzi, Casalino, La7 tutta, sono caduti in trappola. Pensavano che i social e la politica fossero la stessa cosa e hanno usato armi giocattolo per infierire su Renzi. Hanno perso di vista la politica, terreno in cui Renzi è a proprio agio come uno squalo in mezzo all'oceano.

Conte ha fatto questa fine ( anche se dovesse riavere l'incarico ) perchè la strategia di Casalino era mediatica e non politica. Mentre sui social tutti si sono alzati in volo per una battaglia trita e ritrita contro la politica, la politica ha seguito il suo corso e dopo sette giorni ha presentato il conto a Conte.

Il Grande Fratello perde, forse per sempre, contro una politica che non può più campare di sondaggi e che deve rivolgersi a esperti del mestiere e a esperti del settore.” by
Francesco Berardino Mario

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

28/1/2021 - 10:36

AUTORE:
vivo in Italia

....quando qualcuno è un pò confuso...

"Non confondere le palle con la cervella."

27/1/2021 - 16:24

AUTORE:
Lettore

....Francesco Berardino Mario; che ha detto la sua e....
Noto che un tempo la prateria dei "contestatori alla Carlotta e/o Carlona" era più folta qui sulla VdS. Avranno scoperto altro passatempo.
Si informeranno dai vari Giordano, Scansi, Berlinguer, Gruber, Floris e Travaglio chissa?

27/1/2021 - 14:34

AUTORE:
vecchianese di s. Frediano

Abbiamo una redazione di talen scout di prim'ordine. Questo è una new entry, dice le stesse cose del boss, ma pare novo. Speriamo che duri, almeno si ride un po'...
Ci deve esse una fabbrica in Lombardia che fa i cloni . Prima erano i berluscones, ora i renzones....