none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
Ripetere 1000 volte la verità assoluta dei fatti con .....
. . . storia non la cambio di certo io.
La prima .....
. . . non si cambia a piacimento.
Poi vedi Mattarella .....
. . . che un disegnino ti serve un corso di lettura/ .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Tirrenia, 17 giugno
none_a
di Alessio Niccolai con Alma Pisarum APS
none_a
Villa di Corliano, 27 giugno
none_a
Pugnano, 22 giugno
none_a
Tirrenia, 15 giugno
none_a
Le cose andrebbero meglio
se non bene
se si procedesse
tutti quanti insieme. . .
rispettando modi, tempi, capacità
valorizzando le competenze .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Acque SpA
Interruzione idrica nel comune di San Giuliano Terme, mercoledì 24 febbraio

19/2/2021 - 9:10



 
Comunicato stampa n°21/2021 del 19/2/2021
 
Agli organi di informazione
Al Comune di San Giuliano Terme
Alla Ausl Toscana Nord Ovest
 
Acque SpA comunica che per lavori sulla rete idrica nel comune di San Giuliano Terme, mercoledì 24 febbraio, dalle ore 8.30 alle 16.30, si renderà necessario sospendere l’erogazione idrica ad Asciano Pisano. Sarà interessata tutta la frazione, compresa via dei Condotti (fino all’incrocio con via Puccini) e le vie Barbacani, Alberaccio e Sant’Elena.
 
Al ripristino del servizio si verificheranno temporanei fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a esaurirsi in breve tempo.
 
Al fine di limitare i disagi agli utenti, saranno allestiti due punti di rifornimento per il servizio di approvvigionamento idrico sostitutivo: uno in via Possenti nel parcheggio della Pubblica Assistenza e uno in via di Valle, all’incrocio con via del Falcione.
Saranno inoltre attivi i quattro fontanelli dell’acquedotto mediceo, nelle vie Condotti, Barachini e San Rocco e nel parcheggio tra la strada Provinciale e via Cavalieri di Vittorio Veneto.
 
In caso di condizioni meteorologiche avverse, l’intervento verrà rinviato al giorno successivo, ovvero a giovedì 25 febbraio, con le stesse modalità.
 
Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri