none_o


Collegandoci ad un precedente pubblicato sulla Voce nell’ottobre 2017, riguardante la casa che ospitò a Marina di Vecchiano, i marinai incursori della X Mas, casa e annesso che versano nel più grande totale abbandono ormai da moltissimi anni, senza che nessuno faccia qualcosa, vorremmo riproporre una domanda, tenendo di conto di una serie di fatti noti ed acclarati.

Negli ultimi tempi, quando ancora le restrizioni non .....
Se il governo non prende la guida totale delle vaccinazioni .....
. . . del Socialcomunismo🤔 alla sanfredianese😎🧐🤓🙃😂 .....
Qualcuno era Comunista perché Berlinguer era una brava .....
VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


2 associazioni che vedono le donne protagoniste di molte iniziative e attività, in modo discreto e silenzioso. Un'operosità importante per tanti in maniera diretta, e indirettamente per tutta la comunità, perchè la loro presenza è un monito importante per tutti a non girare la testa e a non restare indifferenti. 

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


E’ compito di tutti battersi per salvare l'ambiente e rendere la terra un posto migliore per le generazioni future.

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


«Nemo Separet Quod Musica Conjunxit» 
(Nessun separi ciò che la musica ha unito)

Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Alessandro Trocino
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
"Dante, una terzina per volta"
di Stefano Benedetti
none_a
Domenica 11 aprile ore 19.15
none_a
Libreria Civico 14, Marina di Pisa
none_a
RAI Storia, 5 aprile
none_a
"Bruno Pollacci fotografo"
none_a
Terza moglie del nonno dell'ex presidente
none_a
Migliarino Volley
none_a
Accordo di tre anni raggiunto con la società
none_a
Migliarino Volley
none_a
La forza di Elisa, l’avvocata-pugile
none_a
l accompagnai al suo portone
A passi lenti ed ingombranti
Senza quei baci ne un saluto
Già la sentivo più distante

Con nessun gesto né emozione
Il .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
San Giuliano Terme
Rotatoria di Asciano, presentato il progetto

26/2/2021 - 16:42

Prosegue il percorso per la realizzazione della rotatoria all'incrocio tra la SP30 via delle Sorgenti e via dei Condotti ad Asciano.
Secondo il progetto, la rotatoria avrà un diametro esterno di 28 metri, con a nord una larga pista ciclopedonale rialzata e pavimentata per il transito di pedoni e biciclette in doppio senso di marcia.


La progettazione definitiva, presentata all'amministrazione comunale martedì 23 febbraio in sala Giunta, è stata eseguita dalla società Crealink nelle figure del direttore tecnico ing. Giovandomenico Caridi e del geologo David Daini, che ha vinto la gara della Provincia di Pisa (Responsabile unico del procedimento: ing. Erika Banti).

La rotatoria è stata dimensionata secondo i volumi di traffico ed è stato ottenuto un livello di servizio A (il massimo).

Questo intervento permetterà di abbassare la velocità, fluidificare il traffico e ridurre l'incidentalità della intersezione, completando la riqualificazione urbanistica e ambientale dell'area iniziata con il parcheggio e le urbanizzazioni private.

Inoltre, è stato previsto il collegamento con il centro abitato di Asciano per mezzo di un marciapiede su un lato e una pista ciclabile sull'altro, che permetterà il collegamento con la pista ciclabile proveniente da Pisa e che corre lungo l'Acquedotto Mediceo.
 
Il cantiere sarà allestito entro fine 2021.
 
Massimiliano Angori, presidente della Provincia di Pisa: "La Provincia di Pisa prosegue l'opera di valorizzazione della viabilità disseminata su tutto il territorio provinciale, adoperandosi efficacemente in quella che è una delle sue competenze principali.

E lo fa mettendo al primo posto delle sue priorità una sempre maggiore sicurezza per i cittadini e per gli utenti della strada.

Anche nel caso specifico della rotatoria di Asciano, dunque, andiamo a intervenire su un nodo viario particolarmente trafficato, in cui vi è necessità di garantire sempre più l'incolumità di ciascun utente della strada".
 
"Il progetto per la realizzazione della rotatoria tra la SP30 e via dei Condotti ad Asciano contribuirà in maniera decisiva a non fare di via delle Sorgenti una sorta di superstrada - afferma l'assessore ai lavori pubblici e alla viabilità Francesco Corucci -. Il primo pensiero, in tal senso, va alla sicurezza di pedoni e ciclisti, che giustamente chiedono più sicurezza in quel tratto".
 
"Questo intervento è stato seguito dall'amministrazione comunale con molta attenzione - commenta il sindaco Sergio Di Maio -, perché siamo consapevoli dell'importanza di tutelare pedoni e ciclisti in quell'intersezione delicata ed estremamente trafficata.

Le auto tendono purtroppo a non rispettare i limiti di velocità e il primo intervento per obbligarle a rallentare è stata l'installazione di un attraversamento pedonale semaforico a chiamata, che fa il suo dovere ma non basta: occorre intervenire all'incrocio della SP30 con via dei Condotti, dove è facile che si creino code negli orari di punta, e lo stiamo facendo.

Colgo l'occasione per aggiornare anche su altre due rotatorie: per quella tra via dei Condotti e la SP2 Vicarese a Ghezzano è in esecuzione la gara; per quella all'incrocio tra via Pontecorvo e via Puccini, a La Figuretta, sono in corso le operazioni per definire le procedure finalizzate a impattare il meno possibile sul traffico con i lavori".
 
(Comunicato congiunto Comune di San Giuliano Terme - Provincia di Pisa).
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri