none_o


Collegandoci ad un precedente pubblicato sulla Voce nell’ottobre 2017, riguardante la casa che ospitò a Marina di Vecchiano, i marinai incursori della X Mas, casa e annesso che versano nel più grande totale abbandono ormai da moltissimi anni, senza che nessuno faccia qualcosa, vorremmo riproporre una domanda, tenendo di conto di una serie di fatti noti ed acclarati.

Negli ultimi tempi, quando ancora le restrizioni non .....
Se il governo non prende la guida totale delle vaccinazioni .....
. . . del Socialcomunismo🤔 alla sanfredianese😎🧐🤓🙃😂 .....
Qualcuno era Comunista perché Berlinguer era una brava .....
VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


2 associazioni che vedono le donne protagoniste di molte iniziative e attività, in modo discreto e silenzioso. Un'operosità importante per tanti in maniera diretta, e indirettamente per tutta la comunità, perchè la loro presenza è un monito importante per tutti a non girare la testa e a non restare indifferenti. 

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


E’ compito di tutti battersi per salvare l'ambiente e rendere la terra un posto migliore per le generazioni future.

VECCHIANO E' VOLONTARIATO
#TANTIFILIUNASOLAMAGLIA


«Nemo Separet Quod Musica Conjunxit» 
(Nessun separi ciò che la musica ha unito)

Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Alessandro Trocino
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
"Dante, una terzina per volta"
di Stefano Benedetti
none_a
Domenica 11 aprile ore 19.15
none_a
Libreria Civico 14, Marina di Pisa
none_a
RAI Storia, 5 aprile
none_a
"Bruno Pollacci fotografo"
none_a
Terza moglie del nonno dell'ex presidente
none_a
Migliarino Volley
none_a
Accordo di tre anni raggiunto con la società
none_a
Migliarino Volley
none_a
La forza di Elisa, l’avvocata-pugile
none_a
l accompagnai al suo portone
A passi lenti ed ingombranti
Senza quei baci ne un saluto
Già la sentivo più distante

Con nessun gesto né emozione
Il .....
Fra uno ( leghista ? ), che parla di mercato delle vacche di Conte, come se il centrodestra non l' avesse mai fatto, ricordate Scilipoti e altri, e .....
di Marcello Marinelli
I PARCHI: RICONOSCERE IL VALORE CHE MERITANO

2/3/2021 - 16:53

I PARCHI:  RICONOSCERE IL VALORE CHE MERITANO
 
In questo periodo deve essere rinnovato  il Presidente ed il  Consiglio Direttivo dell’Ente Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, nomine che spettano al Presidente ed al Consiglio regionale.
Vista l’importanza ed il ruolo che un parco ricopre  per la tutela del suo patrimonio ambientale e  per la pianificazione e gestione del territorio,   stanno venendo fuori  le solite mire politiche tese a  piazzare gente che  non conosce il  valore del parco,   ma solo per spartire  ed occupare  posti di rilievo.
Mi chiedo se veramente tra i candidati che faranno domanda non ci siano persone stimate che hanno contribuito alla crescita del parco, che sappiano coniugare la tutela ambientale con lo sviluppo sostenibile del territorio, delle quali il cittadino (tutti noi) si può fidare? Io dico di si. La Regione Toscana con i suoi vertici ci pensi.
Mentre in altre regioni si vogliono ridurre i confini dei parchi, si destituiscono direttori sostituendoli con soggetti che non conoscono gli strumenti e gli scopi di un parco, noi sappiamo bene cos’è il Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, e siamo disposti a lottare perché continui ad esserci con tutti i suoi 24.000 ettari, senza ridurne i confini, semmai aggiungendo dei corridoi ecologici di continuità per aumentare la biodiversità al suo interno, in un parco unico nel suo genere nonostante le continue critiche che rivolgono alla sua gestione per niente fallimentare, ma che con tante difficoltà sono riusciti a portare il parco fuori dal guado.
Per il Consiglio Direttivo, le associazioni ambientaliste hanno proposto due persone di loro fiducia (un uomo e una donna), mentre per la presidenza del Parco proporrei l'Architetto e Professore Oreste Giorgetti, che fa parte del Gruppo di San Rossore  e direttore per le Edizioni ETS di una collana di libri sulle aree protette, competente  e notevole conoscitore del nostro territorio.
 




 

Fonte: Marcello Marinelli
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

2/3/2021 - 21:07

AUTORE:
Claudio Betti

Ottima analisi e spiegazione
Bravo