none_o


Il precedente articolo di Franco Gabbani sul Castello di Vecchiano e la Chiesa di Santa Maria ha riscontrato un successo di lettura senza precedenti, con oltre 1400 letture sulla Voce e 1000 utenti singoli che lo hanno raggiunto su Facebook nella pagina dell'Associazione.

Ovviamente non conosciamo le letture su altre pagine su cui è stato condiviso, ma questi dati indicano con chiarezza il gradimento nei confronti dei temi storici del territorio.

Interesse dimostrato anche da Agostino Agostini, che ci ha proposto alcuni argomenti correlati.

ci sarebbe da ridere.
Le ultime dichiarazioni del .....
Cantava la Caselli, è proprio il caso.
Purtroppo .....
. . . . se si dà potere a forze di destra filofasciste. .....
In 10 giorni Marco Travaglio ha guadagnato più che .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Associazione ambientalista - LA CITTÀ ECOLOGICA APS
none_a
di Umberto Mosso
none_a
di Bruno Pollacci
Direttore dell'Accademia d'Arte di Pisa
none_a
Primo Levi#Auschwitz #PrimoLevi #ebrei #campidiconcentramento #giornatadellamemoria
none_a
L'amore è amore
senza se e senza ma
Raggiungerlo
è l'aspirazione
più ambita
desiderata
sentita
a cui tende
ogni creatura. . .
pur essendo .....
BG. sono un nuovo abitante di migliarino
abito in via mazzini a meta tra il mobilificio e la chiesa . a qualsiasi ora la velocita sulla strada e'molto .....
San Giuliano Terme
Festa dei colori a San Giuliano Terme: ecco la panchina gialla per l'8 marzo

8/3/2021 - 15:18



È stata inaugurata questa mattina in piazza Italia, nel cuore della frazione capoluogo di San Giuliano Terme, la panchina gialla simbolo della Giornata internazionale della donna che ricorre l'8 marzo.
L'iniziativa a cui hanno partecipato l'assessora alle pari opportunità Lara Ceccarelli e il sindaco Sergio Di Maio, ha rappresentato anche il primo tassello della Festa dei colori, ideata dall'amministrazione comunale: si colorerà una panchina per ogni giornata internazionale legata ai diritti. 
Dopo l'inaugurazione, la maestra e attrice Daniela Bertini ha letto un testo tratto dallo spettacolo "Di fatto Teresa. Storia di una donna della Costituente", di Silvia Bagnoli, dedicato a Teresa Mattei. 

"Ogni ricorrenza scelta - afferma l'assessora alle pari opportunità Lara Ceccarelli - avrà una panchina dedicata e dipinta con il rispettivo colore, in una forma quindi di 'arte itinerante'. 

Iniziamo per la Giornata internazionale della donna perché dovrà essere l'occasione per riflettere sulla parità di genere e la mobilitazione globale dei movimenti delle donne contro la violenza e i diritti violati.

Con l'iniziativa odierna intendiamo affermare la nostra intenzione di mettere in campo tutti gli sforzi possibili per eliminare la disparità tra i generi e gli ostacoli che le donne ancora oggi devono affrontare nel quotidiano.
Dopo l'8 marzo, sarà la volta del 17 maggio per la Giornata contro l'omobitransfobia (panchina arcobaleno), in favore della giustizia e della piena protezione contro la discriminazione per tutte le persone, indipendentemente dal loro orientamento sessuale, dalla loro identità di genere e dalle loro caratteristiche sessuali. 

Seguirà il 20 novembre in occasione della Giornata mondiale dei diritti dei bambini e delle bambine (panchina azzurra): la data scelta coincide con il giorno in cui l'assemblea generale dell'Onu adottò la Dichiarazione dei diritti del fanciullo (1959) e la Convenzione sui diritti del fanciullo (1989). 

Chiudiamo con il 25 novembre, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne (panchina rossa), per sensibilizzare ulteriormente la popolazione a combattere la violenza fisica e psicologica contro le donne. 

Colgo l'occasione - conclude Ceccarelli - per ringraziare tutte le donne che, anche in questo periodo, con la loro forza e in diversi contesti (famiglia, lavoro, scuola, volontariato, sanità e politica) stanno lavorando per il bene comune".

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri