none_o


In questo nuovo articolo di Franco Gabbani viene trattato un argomento basilare per la società dell'epoca, la crescita culturale della popolazione e dei lavoratori, destinati nella stragrande maggioranza ad un completo analfabetismo, e, anzi, il progresso culturale, peraltro ancora a livelli infinitesimali, era totalmente avversato dalle classi governanti e abbienti, per le quali la popolazione delle campagne era destinata esclusivamente ai lavori agricoli, ed inoltre la cultura era vista come strumento rivoluzionario. 

Circolo ARCI Migliarino- 13 giugno ore 21
none_a
Di Claudia Fusani
none_a
Comune di Vecchiano
none_a
. . . e lo ha detto chi momentaneamente ha occupato .....
. . . se per caso, o altro, Renzi lasciasse la politica, .....
Nicola Zingaretti, disse a Matteo Renzi: non ti presentare .....
. . . magari.
Resta da capire se Iv è un partito .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per scrivere alla rubrica: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
il richiamo di cose
perdute, stanotte, dilaga
per il chiostro dell'anima
mia vaga, come bruma di seta
che lenta si sfà.
Filamenti di volti,
laceri .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Regione Toscana
Vaccinazioni anti Covid, CHI-COME-QUANDO

22/3/2021 - 16:35

Vaccinazioni anti Covid, CHI-COME-QUANDO

Chi può vaccinarsi:

Persone dai 76 ai 79 anni, nati nel 1941-42-43-44 (che non hanno compiuto 80 anni ad oggi):dal 10 marzo sono aperte le prenotazioni, in funzione delle forniture di vaccino e delle dosi di volta in volta disponibili, per la vaccinazione anti Covid-19 con il vaccino AstraZeneca escluso le persone con elevata fragilità (persone estremamente vulnerabili; disabilità grave). 
Persone con elevata fragilità (che non hanno compiuto 80 anni ad oggi):Le persone estremamente vulnerabili affette da specifiche patologie definite dal Piano Nazionale (tabella 3), o le persone portatrici di disabilità gravi, ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3 (tabella 4), possono iscriversi sul portale, ed entrare a far parte del registro vaccinale regionale.La registrazione consente la presa in carico della richiesta di vaccinazione da parte del    sistema sanitario toscano.In funzione delle forniture di vaccini effettivamente disponibili, le persone registrate saranno progressivamente contattate dalle aziende sanitarie, e sarà aperto anche il portale per la prenotazione diretta per coloro che possono recarsi presso i punti vaccinali.Le stesse modalità sono valide anche per i caregivers (badanti, tutori) delle categorie previste dal piano vaccinale. 
Personale scolastico e forze dell'ordine:dal 9 febbraio sono aperte le prenotazioni, in funzione delle forniture di vaccino e delle dosi di volta in volta disponibili, per la vaccinazione anti Covid-19 con il vaccino AstraZeneca attualmente disponibile, SOLO per le seguenti categorie:

Personale scolastico e universitario, docente e non docente, di ogni ordine e grado di età compresa tra 18 e 80 anni (non compiuti), purché in servizio attivo.
Forze Armate e di Polizia (Forze Armate, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale, Polizie Locali, ecc.) di età compresa tra 18 e 80 anni (non compiuti), purché in servizio attivo.
Personale degli uffici giudiziari di età compresa tra 18 e 80 anni (non compiuti), purché in servizio attivo.



Sarà possibile prenotare sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it, e la vaccinazione avverrà recandosi presso uno dei punti vaccinali della regione tra quelli proposti in fase di prenotazione.

Persone con più di 80 anni:A partire da metà febbraio le persone con più di 80 anni saranno contattate personalmente dal proprio medico di famiglia che comunicherà loro il giorno e il luogo della vaccinazione.Per chi è impossibilitato a muoversi la vaccinazione sarà effettuata al domicilio. 
Personale sanitario e socio-sanitario e delle Rsa:Procede regolarmente la vaccinazione per tutti gli operatori sanitari e socio-sanitari e del personale delle Rsa che hanno già effettuato la pre-adesione. Le prenotazioni vengono aperte in relazione alla quantità e alle tempistiche delle forniture e si effettuano sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it. Per chi non avesse ancora effettuato la pre-adesione verranno aperte nuove finestre appena possibile. 
Ospiti delle Rsa:Procede regolarmente ed è prossima alla conclusione la vaccinazione degli ospiti delle Rsa toscane.





+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

29/3/2021 - 19:22

AUTORE:
Ultimo

.............. " Vaccinazione Anticovid " da oggi è possibile fare la prenotazione anche a tutti coloro che sono nati dal 1941 al 1951. ......... Ultimo

29/3/2021 - 18:27

AUTORE:
Ultimo

.............. e possono prenotarsi anche i nati nel 1945. ........ Ultimo